venerdì 11 marzo 2011

Recensione: Bottega Verde Maschera Purificante all’Argilla Pelle Pura


Le maschere viso all’argilla sono un cosmetico bifronte: possono rivelarsi ottime alleate per le pelli grasse e miste o aggressive poltiglie secca-pelle. Come sarà questa maschera Bottega Verde?


Prezzo: 12,99 euro Quantità: 75 ml
Rivenditori: Monomarca Bottega Verde e on-line PAO: 12 mesi
Provenienza: Made in Italy Indicata per: Pelli impure, miste o grasse

Dal sito Bottega Verde: Ideale per purificare e detergere a fondo viso e collo, utilizza come base il principio attivo purificante dell'Argilla, rimedio di grande efficacia per asportare impurità e sebo in eccesso.
La maschera è contenuta in un pratico tubetto di plastica bianco e verde, colori distintivi della linea Pelle Pura. A differenza di altri prodotti Bottega Verde non ci sono ulteriori imballaggi (yuppi!). Il tappo posizionato in basso facilita l’uscita del prodotto anche quando ne è rimasto poco nel tubetto. La maschera è di colore bianco, molto densa e cremosa. Non ha nessun profumo.

Si applica con facilità, stando attente a non usarla sul contorno occhi e labbra: le maschere all’argilla sono troppo aggressive per queste zone. Chi ha la pelle mista o piuttosto sensibile potrebbe usarla soltanto sulla zona T (fronte, naso e mento) per non seccare o irritare il resto del viso. È importante applicare uno strato spesso di prodotto per non asciugare eccessivamente la pelle. Tenete d’occhio l’orologio: i tempi di posa massimi consigliati sul sito Bottega Verde sono di 20 minuti (15 sulla confezione) ma è sempre meglio non lasciare seccare la maschera e lavarla via se doveste sentire la pelle “tirare”. La mia pelle mista è abbastanza resistente da reggere l’applicazione anche sulle guance, in ogni caso fate una prova. Al momento dello sciacquo con acqua tiepida è piuttosto ostinata a restare sul viso, attente a non strofinare troppo la cute!

La maschera all'argilla e le mie impronte digitali!


Subito dopo l’applicazione la pelle è luminosa, liscia e non lucida e assorbe meglio la crema idratante. I punti neri diventano temporaneamente “punti beige”, mentre non ho visto grossi miglioramenti per i pori dilatati. Usandola una volta a settimana per quindici minuti ho notato meno imperfezioni e la pelle della zona T è meno untuosa. Sottolineo che uso anche altri prodotti per le pelli miste e che ogni pelle reagisce a suo modo.

Se avete la pelle mista o grassa datele una chance, magari acquistandola in sconto o in offerte combinate. Non è aggressiva come altre maschere all’argilla ma l’ho trovata efficace.

INCI: Aqua, Calcium Carbonate, Kaolin, Silica, PEG-7 Glyceryl Cocoate, Hydroxyethylcellulose, Hectorite, Cocamidopropyl Betaine, Salix Alba Leaf Extract, Propylene Glycol, Phenoxyethanol, DMDM Hydantoin, Methylparaben, Glyceryl Laurate, Disodium EDTA, Magnesium PCA, Zinc PCA, Sodium Chloride, Sodium PCA, Manganese PCA, Butylparaben, Ethylparaben, Isobutylparaben, Propylparaben, Butylene Glycol, Iodopropynyl Butylcarbamate.

0 commenti:

Posta un commento

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...