mercoledì 9 marzo 2011

Recensione: Kiko Supergloss #115 Bordeaux Perlato

L’italiana Kiko ha raggiunto il successo con un’ampia gamma di prodotti generalmente buoni ad un prezzo competitivo. Questo lucidalabbra sarà da prendere o da lasciare?

Dal sito Kiko: Lucidalabbra ultra luminoso e idratante. Colore super modulabile. Texture fluida e non ''appiccicosa''.

Prezzo: 4,90 euro Quantità: 6 ml
Rivenditori: Negozi Kiko e on-line PAO: 18 mesi
Provenienza: Made in Italy Colori disponibili: Al momento 28

Il lucidalabbra viene venduto in una scatola nera in cartoncino. Personalmente non amo gli imballaggi superflui, tante altre marche fanno serenamente a meno della scatolina esterna. La confezione vera e propria è semplice ed elegante: di forma cilindrica in plastica trasparente col tappo cromato. Ad un altro dei miei Supergloss si staccò la parte cromata del tappo dopo un uso intenso, ne deduco sia meglio essere delicate! L’applicatore è quello classico di forma angolata. Il prodotto ha un profumo sintetico di frutta e vaniglia.



Nella confezione sembra molto scuro ma non fatevi spaventare (o illudere, se amate i gloss pigmentati). Il colore 115 è un bordeaux semi-trasparente con tanti glitter multicolori, in prevalenza dorati. L’applicazione è semplice e precisa e il lucidalabbra può essere passato più volte (senza esagerare) per intensificare il colore. Non è molto appiccicoso e non secca le labbra.



Appena steso Supergloss è molto brillante e il colore è uniforme, ma già un’ora dopo inizia a insinuarsi fra le rughette. Basta comunque sfiorare le labbra fra loro per rimetterlo a posto. Il colore svanisce col passare del tempo e dopo tre ore rimangono i brillantini e l’effetto lucido, anche se non più luminoso come appena applicato. Al momento di struccarsi i brillantini sono una seccatura: non importa quante volte ripassate il dischetto con lo struccante, qualcuno rimarrà sempre!

Questo swatch evidenzia i numerosi glitter presenti. O perlomeno ci prova!


Consiglio questa tonalità a chi ama i glitter, è un buon gloss ad un prezzo conveniente. Se preferite prodotti più discreti questo lucidalabbra Kiko è disponibile in tante tonalità, alcune perlate o addirittura “mat”.

Inci: Polybutene, Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Diisostearyl Malate, Triisodecyl Trimellitate, Triheptanoin, Isocetyl Stearate, Synthetic Fluorphlogopite, Silica Dimethyl Silylate, Glyceryl Behenate/Eicosadioate, Phenylpropyldimethylsiloxysilicate, Mica, Acrylates Copolymer, BHA, BHT, Calcium Aluminum Borosilicate, Aroma, Octyldodecanol, Polyethylene Terephtalate, Silica, Tocopheryl Acetate, Propylparaben [+/-] CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491 – CI 77492 – CI 77499 (Iron Oxides), CI 19140 (Yellow 5 Lake), CI 42090 (Blue 1 Lake), CI 15850 (Red 7 Lake).

2 commenti:

  1. Non amo molto i gloss, preferisco di gran lunga i rossetti, anche se in generale non trucco spesso le labbra (sono strana, lo so xD), però questo non mi sembra male... Certo è vero, i brillantini sono una scocciatura da togliere in qualsiasi caso!:)
    Comunque grazie per esserti iscritta, ricambio con piacere perchè hai un bel blog, dalla grafica molto curata:)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  2. Nulla di strano, anche io solitamente preferisco truccare poco le labbra, i colori forti fanno sempre strani effetti...
    Grazie della visita, sono contenta che ti piaccia il blog!

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...