martedì 29 marzo 2011

Recensione: Mavala Diluente


Il terrore di ogni drogata di smalti: l’introvabile colore ormai fuori produzione comincia a seccarsi! Riuscirà il Diluente Mavala a salvare la preziosa boccetta?

Prezzo: 9,50 euro circa (4.70 £ su FeelUnique) Quantità: 10 ml
Rivenditori: Profumerie concessionarie Mavala (Limoni, Sephora, Coin) o FeelUnique.com PAO: 24 mesi
Provenienza: Made in Switzerland Indicato per: Smalto secco o addensato

Dal sito Mavala: La consistenza ideale per uno smalto é quella che permette la sua applicazione con una sottile pellicola. Se lo smalto non é fluido, questi deve essere diluito con una soluzione specificamente studiata, e non con l'immissione di solventi o acetone, perché questi due prodotti provocano rapidamente la separazione delle sostanze contenute nello smalto.
All’interno della scatolina in cartone si trova il foglietto di istruzioni e la boccetta contenente il prodotto. A differenza di molti altri foglietti che ripetono quanto riportato su prodotto e scatola, questo contiene diversi consigli interessanti, che potete leggere sul sito Mavala. La boccetta di vetro marrone ha un contagocce preciso e pratico, grazie al quale il prodotto non ricade all’esterno della confezione, evitando sprechi e potenziali disastri. Il Diluente è un liquido acquoso, incolore, dall’odore sgradevole.


La confezione consiglia di verificare la consistenza dello smalto, se questo è troppo denso, aggiungere qualche goccia di diluente e agitare. Per ottenere migliori risultati consigliano di aggiungere il diluente venti minuti prima di usare lo smalto. Per la mia esperienza, se lo smalto è solo lievemente addensato, due-tre gocce risolvono la situazione. Se invece è secco o molto denso la quantità di diluente da aggiungere aumenta di conseguenza. Nel dosaggio va tenuto conto anche della quantità di smalto da diluire. Purtroppo non ci sono indicazioni precise per questi casi, è necessario andare per tentativi, magari facendo le prime prove su uno smalto di poco valore. In tutti i casi il consiglio di aspettare venti minuti è valido. Bisogna essere svelti e richiudere accuratamente il flacone, dal momento che il prodotto è volatile.


I risultati su smalti densi o poco addensati sono soddisfacenti: poche gocce di diluente bastano per ottenere un’applicazione senza problemi. Con smalti molto addensati (quasi “gommosi”) o secchi invece non bisogna aspettarsi miracoli: va usato molto prodotto e qualche volta l’applicazione è stata comunque problematica. In tutti i casi l’effetto del diluente è stato temporaneo o quasi: dopo alcune settimane è stato necessario aggiungere qualche goccia. Può essere usato anche per basi e top coat.

Ve lo consiglio senza riserve se volete “allungare” smalti densi, usandone poco alla volta vi durerà un anno circa. Se invece volete recuperare prodotti più compromessi è meglio fare qualche calcolo. Se si tratta di smalti costosi o rari e non avete paura di usare mezza boccetta, considerate l’acquisto. Per resuscitare smalti economici o colori comuni rischiate di spendere di più che non ricomprando lo smalto.

INCI: Butyl Acetate, Ethyl Acetate.

9 commenti:

  1. ce l'ho anche io funziona bene. diciamo che, come dici tu, non resuscita definitivamente uno smalto ma è una buona soluzione

    RispondiElimina
  2. Io in genere ci metto dentro qualche goccia d'acetone o comunque di solvente per unghie e un pò si diluisce...certo non è una soluzione definitiva!

    RispondiElimina
  3. @TheMorgana1985: esatto!

    @Feddy: l'acetone o altri solventi mi rovinarono lo smalto e le unghie! Se noti gli ingredienti di questo prodotto sono proprio i primi ingredienti di uno smalto, la parte volatile. Certo, per smalti economici non vale la pena.

    RispondiElimina
  4. Certo, meglio che buttare lo smalto

    Non lo conoscevo, grazie per la tua recensione, terrò presente

    :)

    RispondiElimina
  5. Ho qualche colore che mi spiacerebbe dover buttare prima di averlo finito, nel caso dovesse addensarsi mi hai dato una valida alternativa allo spreco ^^

    RispondiElimina
  6. @Cipria e Des: buttare gli smalti è sempre un dispiacere, no?

    RispondiElimina
  7. Gran prodotto lo terrò a mente ;)

    RispondiElimina
  8. I miei smalti ti ringraziano per la recensione :)
    Non è economico, ma per chi come me ha due smalti contati in croce è perfetto.

    RispondiElimina
  9. @Miss Catliner: Io acquisto sempre da feelunique.com, praticamente costa la metà! ;)

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...