martedì 17 maggio 2011

Acquisti della settimana: Omnia Botanica, Kiko, Tesori d’Oriente, Essence

Ooops I did it again! Pettegolo resoconto degli acquisti della scorsa settimana a uso e consumo dei più curiosi.

La scorsa settimana ad Acqua e Sapone erano in offerta alcune creme Omnia Botanica. Non sono una persona che si pone problemi di ingredienti cosmetici e simili, intendiamoci: faccio schifo nel mio lavoro (studentessa? blogger?) figuriamoci se mi mettessi a scimmiottare i chimici. Però non nego che leggendo molte esperienze di persone quasi miracolate dopo aver convertito al naturale la loro beauty routine ho molta curiosità verso questi cosmetici. Ho acquistato la crema contorno occhi alla rosa mosqueta (15 ml, 3,90 euro), purtroppo la crema viso della stessa linea era terminata. Al ritorno a casa mi sono ricordata di avere già un altro contorno occhi intonso, non aspettatevi di leggere a breve la recensione di questa crema.


Da Kiko ho approfittato dell’offerta sugli smalti e ho preso il numero 299 Verde Ardesia Scuro Perlato, 264 Viola Nero e il 298 Turchese Microglitter. A casa ho realizzato di avere un altro smalto Kiko quasi identico al 299. Dovrò considerare seriamente l’idea di portarmi le foto dei cosmetici in mio possesso quando vado a fare spese.

Da sinistra: smalti Kiko #299, #298 e #264. I primi due tendono più al verde dal vivo.

All’Auchan era giorno di grandi sconti nel reparto cosmetici e prodotti per l’igiene. Oltre a shampoo e bagnoschiuma (che vi risparmio) ho acquistato una crema corpo Tesori d’Oriente al Papavero del Tibet. Confesso che è stata la confezione ad attirarmi e ironia della sorte si è ammaccata, accidenti. Ho anche comprato un tonico per poi notare che contiene alcool. Preparo psicologicamente la mia pelle alla secchezza totale.


Da Essence invece ho preso lo smalto Colour&Go 38 Choose Me! e il Top coat matte. Almeno per questi posso dire di non avere dei doppioni! Ho invece snobbato il resto dell’assortimento, recensire mi sta aprendo gli occhi sulla scarsa qualità di molti prodotti Essence. Costano poco, ma non è una buona scusa per comprare cosmetici che vanno buttati/sostituiti/usati a forza. Ho l’impressione che la Essence-mania che impazza sul web sia dovuta più ai prezzi che non ad una reale esperienza coi prodotti.  La collezione meet_me @ holografics.com mi piace moltissimo ma sono indecisa sull’acquisto. Sicuramente le cavallette razzieranno lo stand nel mentre che mi arrovello il gulliver sulla questione.

Essence Matt Top Coat e smalto Colour & Go #38 Choose Me!

Raccontatemi dei vostri acquisti!

13 commenti:

  1. Non sono d'accordo sui prodotti Essence. Ci sono, secondo me, molti prodotti validissimi nell'assortimento di questo marchio. Questo fatto, unito a confezioni gradevoli e curate, cura, in generale, per la presentazione dei prodotti, provenienza degli stessi per lo più da paesi europei e ovviamente prezzi bassi, mi fornisce una spiegazione più che legittima di questa "febbre". Poi è chiaro che gli acquisti andrebbero sempre ponderati, e che non tutto va bene nemmeno per quanto riguarda le marche più costose. Però saprai benissimo che può essere gradevole concedersi il lusso di comprare senza pensare o per motivi futili -vedi crema corpo dalla scatolina gradevole :P- , e almeno, facendolo con Essence, non si rimane fregati spendendo una fortuna. Al limite, si rimane fregati spendendo poco.. xD

    RispondiElimina
  2. gli smalti kiko sono splendidi! *_* appena la meet_me @ holografics.com arriverà mi sa che mi butterò sugli smaltihhihihih :P

    RispondiElimina
  3. Effettivamente la confezione della crema piace anche a me! e troppo belli anche gli smalti che hai scelto. Io sarà un mese che non entro da Kiko...

    RispondiElimina
  4. Io avevo comprato lo struccante bifasico della Auchan. Non so se contenesse alcol pure quello, ma mi ero trovata bene. Lo smalto viola nero di Kiko è bellissimo secondo me =)

    RispondiElimina
  5. @RamblinRose: Sono d'accordo con te su molti punti, anch'io ho provato diversi prodotti Essence di buona qualità, molti sfortunatamente fuori produzione, ecco perché non ne ho parlato.
    Il "fregati spendendo poco" non lo condivido, io (e tantissime altre, basta passare all'Oviesse) acquisto molti prodotti diversi e tirando le somme ho buttato quei venti-trenta euro in prodotti Essence che non mi hanno soddisfatta. Alla fine son soldi!
    Non intendevo che tutti i cosmetici Essence sono scadenti, ma che mi sembra un tantino sopravvalutata come marca.

    @Aru: Sugli smalti mi ci butto senza pensieri, spero me ne lascino qualcuno!

    RispondiElimina
  6. @LAismydream: Grazie! :)

    @LaDamaBianca: Grazie, le mie scelte in fatto di smalti sono sempre contestate da chi non è nel "giro del makeup"! Io sono rimasta un anno senza entrare da Kiko. Ho ripreso questa primavera.

    @Alli: Non credo che lo struccante contenga alcool, è un ingrediente tipico di molti tonici di tutte le marche. Io preferisco evitarlo perché mi secca tantissimo le guance e gli angoli della bocca.

    RispondiElimina
  7. Ottimi acquisti!!! adoro il 298 di kiko ^^

    RispondiElimina
  8. Begli acquisti!!! apprezzatissimi gli smalti kiko, il numero 298 è una favola!!! io ultimamente ho comprato il 339... azzurro/lilla!!!

    RispondiElimina
  9. Di certo nemmeno a me piace farmi fregare di proposito, o comprare all'impazzata (comportamenti che nella maggior parte dei casi si equivalgono, essence o non essence). Il mio era un discorso molto diverso e probabilmente non sono stata capace di spiegarmi a dovere, ma nemmeno voglio imbrattarti il blog con i miei commenti chilometrici! Dal momento che secondo me è inevitabile avere delle delusioni, e lo è con tutte le marche, comprese Lancome e Dior, preferisco limitare i danni con una marca di media qualità ma a buon mercato come la Essence. Anche perché tra i prodotti nuovi ce ne sono vari veramente validi, vedi i pennelli, l'highlighter, il top sealer better than gen nails e così via. Ovvio che non tutto ciò che fanno è perfetto, ma personalmente non vedo motivo di snobbare in toto il marchio o di esprimere giudizi lapidari a riguardo. È questa la cosa con la quale non sono d'accordo, la lapidarietà, specie se veicolata da un atteggiamento di snobismo. Io preferisco limitarmi a parlare di ciò che ho provato, e a differenza del comportamento che hai descritto nel post, cerco di essere quanto più completa possibile riguardo alle informazioni che l'esperienza con un determinato prodotto mi ha fornito. Anche perché credo che il senso di avere un blog sui cosmetici sia proprio quello di informarsi a vicenda, mettendo in guardia le altre a proposito di prodotti scadenti. In modo che le marche che li producono siano costrette a sostituirli perché, proprio grazie alla trasmissione di informazioni, non vengono più acquistati come prima; in altre parole, sempre meno gente rimane fregata. Ho notato che la vari dei prodotti sostituiti da Essence in questa tornata di "saldi" erano magari anche singoli colori che, alla prova, erano risultati essere poco validi, e questo è un segnale da apprezzare! Sarebbe un peccato lasciar perdere le cose buone per via del fatto che ce ne sono alcune che non vanno bene... e ripeto, addio sensatezza del fenomeno blogger. Se non fosse un continuo slalom tra sole e piccole scoperte, il tutto si ridurrebbe ad un vantarsi del fondotinta da 45 euro della MUFE o del rossetto da 20 della Mac (anche queste marche fanno qualche ciofeca, ma secondo me non sono molte quelle che amano ammettere di aver ricevuto una sola da 45 euro!). Non sto troppo a preoccuparmi della tendenza, né tantomeno della controtendenza: queste preoccupazioni preferisco lasciarle ad altri ambiti. Anche perché poi, nel mondo dei cosmetici, a conti fatti tutto può essere considerato sopravvalutato. Secondo me ci vuole equilibrio ed intelligenza e basta, come in tutte le cose. Just my two cents!
    p.s.: vista la chilometricità del commento, non me la prenderò se non lo vorrai pubblicare! xD

    RispondiElimina
  10. @Deasense: Grazie! Tra i tre appena acquistati è il colore che mi piace di più.

    @CalipsoBeauty: Grazie anche a te. Riguardo agli smalti nuovi, avevo già acquistato senza sconti, uff!

    @RamblinRose: Certo che pubblico il tuo commento, ciò che imbratta i blog è lo spam, non le discussioni. :)
    Mi rendo conto che il giudizio su Essence che ho espresso nel post possa sembrare duro, ma è solo un post scritto per mostrare acquisti e far da riempitivo nel mentre che preparo una recensione. La parola "snobbato" non l'ho usata nel senso di "avere la puzza sotto il naso": basta leggere questo e altri post per capire che non sono certo la persona che compra sempre prodotti costosi, anzi! Intendevo che non mi sono voluta soffermare sul resto dell'assortimento, dopo qualche delusione è normale andarci cauti.

    Sono d'accordo con te quando dici che avere un beauty blog serva ad informare, però non sono dell'idea che si debba comprare qualcosa solo per recensirla. Espongo sempre la mia opinione ed esperienza con onestà, ma se mi sento delusa da una marca (cosa accaduta anche con Benefit e Deborah) non voglio continuare a spenderci soldi solo perché ho un blog e dovrei fornire una visione completa. Sarebbe cosa buona e giusta farlo ma diamine, non pretendiamo troppo da noi stesse, stiamo già "lavorando gratis".

    RispondiElimina
  11. Sulla Essence ha già detto tutto RamblinRose e sono d'accordo con lei :) poi ovvio che neanch'io mic ompro tutto e che non mi piace tutto, infatti qualche prodotto no della essence ce l'ho e non so neppure come smaltirlo! Vedi corretore 3 in 1 forget it! oppure i fondi liquidi, oppure tuti gli ombretit delle limited edition che ho comprato... infatti credo non comprerò più ombretti delle le! Ma come li ho della essence li ho anche di altre marche, tipo lo smalto della rimmel lycra pro, uno smalto della Ever, diversi prodotti elf, i pennelli di zoeva e così via. E' ovvio che se spendo € 1,99 mi dico "ok son soldi, ma almeno non sono i 30 euro di chanel o altri" ecco, io la penso così ^^

    Per il resto... ma sai che abbiamo le stesse creme per ilc ontorno occhi? XD Quando ho scritto sul mio post che ho ancora un contorno occhi in uso mi riferivo proprio a questo della cien med :D
    Io pure avevo visto quel prezzo sul volantinod ella crema contorno occhi della omnia botanica, però poi me lo hanno fatto pagare a prezzo pieno perchè mi hanno detto che sul volantino avevano sbagliato prodotto... boh!

    Belli gli smalti di kiko... io son rovinata, ne hanno aperto uno a 20 minuti a piedi da casa mia, ci sono stata oggi ed era pienissimo di gente, direi che ci passo con più calma per spulciarmi per bene gli smalti, anche se ne ho tantissimi che ancora devo provare O.o'''

    RispondiElimina
  12. @RaelDelMare: Ognuno ha le sue opinioni ed è giusto esprimerle con educazione come avete fatto. Alla fine sono preferenze personali, non c'è nulla di giusto o sbagliato.

    Riguardo al contorno occhi è vero, lo avevo letto nel tuo post! Queste coincidenze mi inquietano un poco, e dire che io e te abbiamo gusti parecchio discordanti in fatto di creme. Forse le tesi che sostengono che siamo tutti manipolati sono vere! :P Mi sembra che A&S abbia una diversa dirigenza in alcune regioni, forse il prezzo dipende da questo.
    Io ho Kiko a 5 minuti da casa, per fortuna è in un centro commerciale che non frequento, troppa gente!

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...