sabato 14 maggio 2011

Recensione: Bottega Verde Gel Correttivo S.O.S. Pelle Pura

A volte ritornano direttamente dagli anni dell’adolescenza. I problemi di cuore? No, i brufoli!!! Riuscirà il gel Bottega Verde a farli tornare tra i ricordi?

Prezzo: 15,99 euro, ma spesso in offerta Quantità: 15 ml
Rivenditori: Monomarca Bottega Verde e on-line PAO: 12 mesi
Provenienza: Made in Italy Indicata per: Pelle con imperfezioni

Dal sito Bottega Verde: E' un prodotto S.O.S. che contrasta le imperfezioni della pelle formando una pellicola fine ed invisibile che asciuga ed elimina nel tempo le impurità.
Il piccolo tubetto in plastica è contenuto all’interno di una scatola di cartone (non fotografata) insieme al solito inutile foglietto che ripete le parole riportate sulla confezione. Il dosatore è molto sottile e permette di non eccedere con le quantità. Il gel è trasparente, dall’odore alcolico e pungente.


Si stende sulle imperfezioni dopo aver lavato il viso, non deve essere assorbito ma forma in poco tempo una pellicola trasparente sul brufolo/foruncolo. Lascia le dita appiccicose ed è meglio lavarsi le mani dopo l’uso. Spesso brucia un poco subito dopo l’applicazione, soprattutto nel caso di brufoli “aperti”. La patina trasparente non è molto fastidiosa, a meno che non si esageri con le quantità di gel, ma è bruttina da vedere. Aggiungo che, per la mia esperienza, il Gel Correttivo funziona meglio se non si applicano altri prodotti sopra: per questi motivi preferisco usarlo di notte o quando devo stare a casa.

Prima di parlarvi dell’efficacia, premetto che ho una pelle mista ma non tendente ai brufoli. A parte le imperfezioni da ciclo, compaiono solo piccoli e isolati “ospiti indesiderati” di tanto in tanto sulla zona T. Il più grande pericolo per la pelle sono io stessa, dato che torturo ogni imperfezione con mani e strumenti più o meno adatti ottenendo solo delle macchie che spariscono dopo lungo tempo. Detto questo, per me funziona a metà. Prima lo applicate e meglio funzionerà, su imperfezioni estese e con pus (che fortunatamente non vedo da mesi, sgrat sgrat!) ovviamente va usato per periodi più lunghi. Contribuisce ad asciugare i brufoli, quelli più piccoli spariscono in due giorni, quelli di “taglia media” in massimo quattro. Solo per un mostro come quello descritto prima ricordo di aver utilizzato il gel per una settimana.


Purtroppo, una volta che l’imperfezione si è asciugata ed è diventata una bidimensionale macchia rossa, questo gel Bottega Verde diventa completamente inutile: usandolo o meno la macchia impiega comunque le sue buone due/tre settimane per sparire. Dopo mesi ho notato un miglioramento della pelle, la mia teoria è che usando questo gel mi sento di aver fatto qualcosa contro l’odioso foruncolo ed evito di stressarmi con strizzature e aghi vari, che finiscono per infettare il viso e lasciare una macchia ancora più visibile.

In breve: funziona finché le imperfezioni sono piccole/medie e in 3D, sulle macchie non fa assolutamente nulla. Se non avete grandi problemi di brufoli, siete solite usare fondotinta e correttore e per voi le macchie non sono una tragedia provatelo, al momento costa 1,99 euro. È anche un ottimo deterrente contro lo strizzamento selvaggio.

INCI: Purtroppo ho buttato la scatola sul quale era riportato, potete comunque consultarlo sul forum di Lola.

5 commenti:

  1. L'ho comprato proprio perchè in questo momento è in offerta,ero scettica..lo ammetto^_^;invece è abbastanza efficiente..secca il brufolazzo in tempi discreti e cmq è sempre meglio del dentifricio :D
    Ottimo articolo ;)

    RispondiElimina
  2. Grazie!
    Aiuto, il dentifricio! Confesso di averlo usato come ammazza-brufoli io stessa su consiglio di una rivista sciagurata: levava il brufolo e la pelle sottostante, qualche macchia sul mento la devo proprio al Colgate. È un prodotto pensato per i denti, troppo aggressivo per la pelle.

    RispondiElimina
  3. io mi trovo strabene con quello della Clinique che è sempre in gel e su dime fa miracoli *_* durante la notte meli asciuga e di mattina lavo via tutto :D
    grazie per la review ^^

    RispondiElimina
  4. Circa 3 anni fa ho usato un prodotto simili ma era di Clinique, mi trovavo molto bene ma non l'ho più comprato perché costava un pò troppo.
    Ed a proposito di dentifricio..sconsigliato per i brufoli ma ottimo quando ci si scotta con le pentole, teglie ecc.. perché non fa creare la vescica e rinfresca in poco tempo la parte scottata.

    RispondiElimina
  5. @Aru: Di nulla! Immagino che quello Clinique sia migliore, ho avuto buone esperienze con questa marca. Però economicamente non mi converrebbe, per fortuna non ho grandi problemi di brufoli (tocchiamo ferro!).

    @LAismydream: Buono a sapersi! Magari funziona anche con le scottature da piastra per capelli, da scarsa cuoca quale sono bruciarmi in cucina è un'eventualità remota.

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...