martedì 3 maggio 2011

Recensione: Kiko Long Lasting Stick Eyeshadow #07 Beige Dorato

Riuscirà l’ombretto in stick Kiko a resistere alla palpebre assassine e alla prova della doccia?

Prezzo: 6,90 euro Quantità: 1,64 grammi
Rivenditori: Monomarca Kiko e on-line PAO: 24 mesi
Provenienza: Made in Italy Colori disponibili: 16

Dal sito Kiko: Ombretto in stick a tenuta estrema per un colore intenso e sfumabile. La formula cremosa garantisce l'estrema sfumabilità del tratto immediatamente dopo l'applicazione. Una volta fissato, il colore rimane uniforme e luminoso fino ad 8 ore, senza sbavature e senza striature. Resistente all'acqua, Long Lasting Stick Eyeshadow regala splendide tonalità di colore puro e vibrante. L'applicazione è semplice e confortevole grazie allo speciale stick dalla forma arrotondata e alla texture leggera e ultra-scorrevole.

Lo stick, contenuto nella classica scatolina nera di Kiko, ha un aspetto elegante e professionale. L’estremità colorata permette un facile riconoscimento. Lo stick va chiuso bene dopo l’uso, la corretta chiusura è segnalata da un click. La nuance #07 Beige Dorato è esattamente il colore riportato nel nome. Ha un aspetto luminoso, quasi metallico.


L’applicazione non è difficile, ma chi non ha mai usato ombretti simili (come la sottoscritta) dovrà farci l’abitudine. Innanzitutto non va estratta una porzione eccessiva di stick, per evitare che si spezzi. Data la consistenza cremosa ho trovato inutile usare una base per ombretto. All’inizio ho fatto l’errore di applicare troppo prodotto: l’ombretto è diventato “a scaglie”, un effetto simile all’aver usato una quantità eccessiva di primer per ombretto. Una volta asciutto è impossibile sfumarlo, si deve quindi truccare un occhio alla volta. Personalmente da questo punto di vista LLSE non mi soddisfa: con un pennello non si sfuma benissimo, mentre i polpastrelli sono imprecisi. Fortunatamente questo colore è abbastanza naturale e la formula dell’ombretto è una buona base per le polveri, il risultato finale è identico a quello che ottenevo con ombretti compatti.


Riguardo alla durata, nel mio caso è ottima (dodici ore con una righina quasi invisibile) a patto che tamponi il prodotto con un ombretto in polvere o della cipria trasparente. Se non lo faccio mi “incolla” la palpebra e compare l’antiestetica riga, anche lasciando asciugare l’ombretto a occhi chiusi. Credo sia dovuto alla forma delle palpebre, per così dire “ripiegate” (attenzione: foto di occhio struccato). A puro scopo di recensione ho sciacquato il viso truccato sotto la doccia e l’ombretto Kiko è rimasto intatto.

Il mio giudizio finale riguardo Beige Dorato è comunque positivo: con 6,90 euro ho una base e un ombretto a lunga durata.


INCI: Cyclopentasiloxane, Mica, Trimethylsiloxysilicate, Polyethylene, Lauroyl Lysine, Ozokerite, Octyldodecanol, Synthetic Beeswax, Lecithin, Tin Oxide, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Citric Acid, +/- May Contain: CI 77491 – CI 77492 – CI 77499 (Iron Oxides), CI 77000 (Aluminum Powder), CI 42090 (Blue 1 Lake), CI 77007 (Ultramarines), CI 77289 (Chromium Hydroxide Green), CI 77288 (Chromium Oxide Greens), CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77742 (Manganese Violet), CI 19140 (Yellow 5 Lake), CI 77163 (Bismuth Oxychloride), CI 75470 (Carmine), CI 77510 (Ferric Ammonium Ferrocyanide/Ferric Ferrocyanide), CI 77400 (Bronze Powder).

27 commenti:

  1. Io mi ci trovo benissimo ma devo dire che lo uso come "base" anche io... mai da solo.
    Ho il verde il 10 o l'11... non mi ricordo...
    E' durato tutta la giornata un matrimonio!

    RispondiElimina
  2. Come base è buonissimo, dovrebbero riciclare la formula e mettere in vendita un primer.
    Io stavo per comprare un verde scuro, ora però non sono sicura per il problema della sfumatura.

    RispondiElimina
  3. grazie mille per la review! non ho nemmeno un LLSE e sono davvero indecisa se provarli o no xD
    un bacio!

    RispondiElimina
  4. Ce l'ho anche io e mi piace, però lo avrei preferito meno shimmer.

    RispondiElimina
  5. Io ne ho un sacco di questi long lasting... Sono una manna dal cielo per me, sono proprio belli... Ti dirò, io ne ho usati un paio da soli, proprio come ombretti... E ci sono rimasta soddisfatta!:)

    RispondiElimina
  6. Bellissismo il nome del tuo blog :-)

    RispondiElimina
  7. Non ho mai provato questo tipo di ombretto, anche se sono stata tentata parecchie volte. Prima o poi ne proverò uno! Comunque bellissimo colore! ^^

    RispondiElimina
  8. Grazie per la recensione. Ero curiosa di provare uno di questi ombretti ma se non sono molto facili da sfumare credo che eviterò..

    RispondiElimina
  9. Ne ho 5 tra cui questo colore e mi trovo bene con tutti, vorrei ampliare la "collezione" ma devo fare la brava e aspettare per un pò...se magari quest'estate li mettono in saldo ci faccio un pensierino =)

    RispondiElimina
  10. @Aru: So che tantissime ragazze si trovano benissimo, magari prova una tonalità neutra per cominciare.

    @Morgana: Ricordo di aver letto la recensione sul tuo blog. Molto bello lo stick azzurro.

    @LaDamaBianca: Sicuramente se fosse stato meno brillante sarebbe adatto a tutte le età e le occasioni.

    @Mezzaluna: La mia intenzione era proprio quella di usarlo come ombretto, uso questo colore tantissimo. Però se non lo tampono con qualcosa in polvere mi incolla le palpebre! :D

    @Clio: Grazie!

    @Chiara: Provali, questo colore poi è molto versatile.

    @Giò: Di nulla! Altre non hanno avuto problemi a sfumarli, io ho le dita enormi e faccio pasticci. Magari puoi chiedere alle commesse di provarlo.

    RispondiElimina
  11. @LAismydream: Ti "invidio" perché riesci a sfumarli :) Hanno dei bellissimi colori, soprattutto i verdi. Purtroppo ho paura di far pastrocchi e si noterebbe tantissimo con le tonalità accese. Boh, magari proverò comunque!

    RispondiElimina
  12. è stato il mio primo shadestick by kiko XD a me piace molto ma non lo uso mai come ombretto ma solo come base. come ombretto gli imputo un difetto che in parte si riflette anche nel suo uso come base: troppo shimmer. non è adatto a tutti i trucchi quindi è poco versatile. ma per risaltare lo shimmer è perfetto. per me non può però essere una base da tutti i giorni, come per esempio il primer potion in eden.

    RispondiElimina
  13. @Takiko: A me non è sembrato eccessivo, però uso spesso ombretti perlati o shimmer. Sicuramente non può sostituire la base classica e non va d'accordo con i matte.

    RispondiElimina
  14. io ne ho due, e mi piacciono entrambi...io li uso sia come base sia da soli, quando ho poco tempo e voglia...a me durano benissimo!
    Ne comprerò sicuramente altri...questo colore per esempio mi sembra molto carino =)

    RispondiElimina
  15. @Feddy: Lo stick è molto pratico quando si va di fretta. Il colore è bello, molto luminoso e brillante. Se ti piace il genere, è ottimo per un trucco dai colori neutri ma shimmer.

    RispondiElimina
  16. non ho questo colore ma altri si' e mi piacciono molto... come te li uso come basi, mai da soli (ci ho provato e non ci son riuscita...)
    il beige dorato e' bellissimo e pure secondo me non e' troppo shimmer, altroche'!

    RispondiElimina
  17. Io ho 4 di questi stick e li trovo fantastici!!! Durano un sacco e nn mi vanno nelle pieghe! Li uso come ombretti quando vado di fretta ( sono l'ottava meraviglia)! Io riesco a sfumarli solo se sono velocissima dopo l'applicazione...altrimenti nn si schiodano nemmeno con le bombe! :)

    RispondiElimina
  18. @Misato-san: Fan dei brillantini, eh? :D

    @Laura: Hai ragione, se non si è veloci è impossibile sfumarli.

    RispondiElimina
  19. @ LaBisbetica
    si'. glitter love! XD

    RispondiElimina
  20. Io adoro i long lasting Kiko, oramai ho avviato una piccola collezione e vorrei prenderli tutti.
    Mi durano molto, belissimi colori e ottimo rapporto qualità prezzo. ;)
    Bellissimo il beige dorato, mi piace usarlo molto d'estate anche solo per illuminare.

    RispondiElimina
  21. @Marguerite: sai che non l'ho mai provato come illuminante? Credo non dovrei neppure tamponarlo con una polvere, la palpebra fissa non mi si può incollare!

    RispondiElimina
  22. Ero indecisa in effetti, ma adesso ci provo, magari inizio anch'io con qualcosa di naturale e semplice.

    RispondiElimina
  23. @Anna: Provali, io credo di essere una delle meno entusiaste di questi ombretti, tuttavia mi sono trovata molto bene. Cominciare con qualcosa di semplice è un'ottima idea.

    RispondiElimina
  24. mi piacciono molto questi longlasting! il beige dorato lo uso spesso!

    RispondiElimina
  25. Io ho i numeri 05 e 06 (Lilla e Marrone Dorato) e mi trovo benissimo. Però sono obbligata a mettere il primer sotto se no va via, dato che le palpebre mi "sudano"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solidarietà, già le mie palpebre sono un dramma (e la fortuna dei produttori di primer)!

      Elimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...