mercoledì 11 maggio 2011

Recensione: Rimmel London Mono Blush #016 Misty Rose

Fino a qualche anno fa, prima dell’esplosione del fenomeno Youtube e beauty blog, il fard era soltanto rosa. Oggi il colore più ricercato è il pesca e Rimmel ci propone un prodotto economico per capire se il colore fa per noi.

Prezzo: 3.99 sterlineQuantità: 4 grammi
Rivenditori: Negozi on-line, eBayPAO: 30 mesi
Provenienza: Made in EnglandColori disponibili: 6

Dal sito Rimmel London: Silky smooth powder for a natural healthy colour. (Polvere setosa per un colore naturale e salutare).
La confezione è molto piccola e spartana, non è presente nessun applicatore (ma non se ne sente la mancanza). Purtroppo è anche poco solida, direi “flimsy”. Non amo usare termini inglesi ma questo lo trovo esplicativo anche dal punto di vista sonoro: richiama proprio il suono del coperchio che “svolazza”. La cialda ha impresso il simbolo della Rimmel, la corona che fa tanto britannico. Il colore #016 Misty Rose (Rosa Nebbioso) è difficile da definire: mi pare abbia poco di rosa, è più un pesca/arancio con minuscoli brillantini.

Rimmel Mono Blush Misty Rose. In realtà è più arancio.

Sulla cialda è un poco polveroso ma si applica e si sfuma con facilità. Non è molto intenso ma è abbastanza modulabile: con una/due applicazioni ottengo un colore salutare ma non eccessivo sulla mia pelle chiara. Aggiungendo prodotto il risultato è abbastanza clownesco, ma immagino doni molto ai volti più abbronzati. Le particelle brillanti sono visibili solo da vicino ma non sono affatto volgari, dal momento che sono piccolissime.


Ha una durata buona ma non eccezionale: a fine giornata il colore è ancora visibile anche se un poco sbiadito, soprattutto nelle parti più sfumate.

Mi scuso per la pessima foto, in realtà il colore è molto più vivace.

È un buon prodotto dal prezzo conveniente, ideale per chi vuole provare questo colore per la prima volta. Dal sito Rimmel italiano (abbastanza nel caos in questo periodo Perplesso) sembra che da noi sia distribuita un’altra versione di questi fard, con confezione e nomi diversi. Potete comunque trovarlo su eBay o sui soliti siti che propongono make-up scontato.

INCI (dal sito Rimmel): Talc, Polyethylene, Caprylic/Capric Triglyceride, Magnesium Stearate, Tridecyl Trimellitate, PTFE, Hydrogenated Polydecene, Methylparaben, Polyglyceryl-3 Diisostearate, Propylparaben, Silica Dimethyl Silylate, Butylparaben. [May Contain/Peut Contenir/+/-: Mica (CI 77019), Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Titanium Dioxide (CI 77891), D&C Red no. 7 Calcium Lake (CI 15850), D&C Red no. 30 Aluminum Lake (CI 73360), Ultramarines (CI 77007), D&C Red no.6 (CI 15850), FD&C Yellow no. 5 Aluminum Lake (CI 19140), Ferric Ferrocyanide (CI 77510), Manganese Violet (CI 77742), Carmine (CI 75470), Tin Oxide].

8 commenti:

  1. La Rimmel mi sta un pochino sulle scatole, ma il colore è bello, devo averne 3 o 4 blush di questo colore :D

    RispondiElimina
  2. No, dai... usavo il blush pesca da molto prima che si sviluppase il fenomeno beauty-blogger xD ... Anche perché il rosa-rosa mi sta penosamente. Lol.

    RispondiElimina
  3. @RaelDelMare: Io invece credo di avere solo questo, forse un altro della Essence che gli somiglia. Diamine, dimenticarsi dei propri cosmetici è grave!

    @RamblinRose: Ahahaha, l'introduzione è sempre la parte meno seria delle mie recensioni, molte volte ci sono battute peggiori di quelle di Krusty. Però personalmente fino a qualche anno fa usavo solo fard rosa o fucsia, che tra l'altro si abbinavano malissimo al mio trucco solito.

    RispondiElimina
  4. Molto soft come colore, non male però.

    RispondiElimina
  5. @LaDamaBianca: Se non si eccede è delicato, nello swatch avevo volutamente calcato la mano ma la foto è completamente falsata, ho addirittura la pelle blu. Credo fosse nuvoloso quando è stata scattata! Mi sa che domani rifaccio la foto.

    RispondiElimina
  6. Idem, ero un fan del rosa invisibile, ora invece...lasciamo stare è meglio che non si contano più xD
    Il colore è molto bello, è fra quelli che preferisco anche per le declicate particelle brillantinate <3

    RispondiElimina
  7. io metto solo fard pesca, i rosa non mi stanno troppo bene, ma dipense anche dalla sfumatura di rosa....odio invece quelli che tendono al marrone,proprio non mi piacciono, se proprio aggiundo un pò di terra...ma è difficile!

    RispondiElimina
  8. @Daniela: Il tunnel dei fard è come quello dei burrocacao e dei gloss: non se ne esce più!

    @Lilybel: Quelli marroni non piacciono neppure a me, non mi stanno affatto bene a meno che non ne applichi proprio una puntina. Ma a quel punto tanto vale usare un altro colore.

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...