venerdì 29 luglio 2011

Recensione: Bottega Verde Scrub Corpo ai sali del Mar Morto


Nulla è meglio di uno scrub per rendere la pelle liscia e pronta per i tipici riti estivi: abbronzatura e depilazione… Vantando un effetto tonificante, lo scrub ai sali del Mar Morto di Bottega Verde sembra essere un ottimo alleato per la bella stagione. Manterrà le promesse?

Prezzo: 17,49 euro, ma spesso in offerta Quantità: 250 ml
Rivenditori: Monomarca Bottega Verde e on-line PAO: 12 mesi
Provenienza: Made in Italy Indicata per: Tutti i tipi di pelle
Periodo di prova: più di 3 mesi

Dal sito Bottega Verde: Efficace come un vero trattamento di bellezza, ricco come le acque del Mar Morto, di cui sfrutta la capacità di ossigenare i tessuti, questo scrub mentre favorisce l'eliminazione delle cellule morte, contribuisce a restituire tonicità alla pelle. Perché i Sali del Mar Morto hanno la proprietà di favorire la bellezza della pelle rendendola elastica e morbida.

Lo scrub è contenuto in una scatola esterna in cartoncino celeste e azzurro con decori a mosaico. La confezione cilindrica in plastica traslucida è identica a quella della crema-fango anticellulite: non bellissima, ma almeno non traspare uno smorto color… fango. Lo scrub è un gel trasparente con piccoli granuli bianchi sospesi, dal profumo “marino” e molto gradevole. La consistenza è quella di un gel corposo per capelli, rimangono addirittura impresse le impronte digitali (anche se le mie son piuttosto solchi!).

Chiedo scusa per l'orribile qualità, le avrò scattate di notte!

Il “principio attivo esfoliante” sono dei piccoli granuli di plastica dalla forma irregolare, simili a quelli degli scrub per il viso: non sono tantissimi e hanno un’azione delicata. Col massaggio si forma una leggera schiuma bianca, soprattutto utilizzando il prodotto sulla pelle bagnata. Grazie alla consistenza gel i granellini scorrono confortevolmente e a lungo anche sulla pelle appena umida.

È uno scrub piuttosto delicato, soprattutto per me, abituata allo scrub al sale fai-da-me che talvolta è troppo aggressivo se viene massaggiato forte. Ho perciò prolungato il tempo di applicazione, massaggiando per circa dieci minuti e la pelle è rimasta liscia e senza rossori o secchezza. Non ho riscontrato effetti tonificanti, credo solo l’esercizio fisico funzioni in questo senso.


Prima di conoscere il mitico thalasso scrub fatto in casa della Patty e simili avrei sicuramente espresso un giudizio più positivo su questo tipo di prodotti. Questo scrub Bottega Verde rende la pelle più liscia senza graffiare (anche se le pellacce dure come quella della sottoscritta dovranno essere massaggiate un bel po’) e sicuramente la pressione delle mani su gambe e glutei favorirà la circolazione. Ma dal momento che è possibile spignattare un degno sostituto a costo quasi zero mi sento di consigliarlo solo a chi ha la pelle delicata e/o non vuole saperne di autoprodurre i cosmetici.

INCI: Aqua, Acrylates Copolymer, Polyethylene, Maris Sal, Sodium Hydroxide, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Parfum, DMDM Hydantoin, Disodium EDTA, Hexyl Cinnamal, Benzyl Benzoate, Geraniol, Linalool.

10 commenti:

  1. interessante questo prodotto!Ancora non mi sono cimentata in prodotti home made.. soprattutto per pigrizia, anche se sono molto attratta dalle cose fatte in casa, sicuramente naturali al 100%!

    RispondiElimina
  2. C'è da non crederci, pure io mi sono convertita allo scrub fatto in casa! :)

    RispondiElimina
  3. Preferisco anche io gli scrub home-made, ma per tutti quei casi in cui non si può fare...un bello scrub pronto non guasta.

    RispondiElimina
  4. a me hannno regalato la crema... ma nn ho avuto ancora il tempo di usarla... comunque a priori qs cose mi convincono poco... purtroppo la cellulite è una brutta bestia... :(

    RispondiElimina
  5. Anche io sono convinta che gli scrub siano fattibili in casa senza troppi problemi anche da chi non è esperto di spignatti. Preferisco riservare i miei soldi per qualcosa che manco morta mi metterei a fare in casa, come le creme XD

    RispondiElimina
  6. @NonSoloMakeup!: Lo scrub al sale è veramente semplice, anche se credo che sia meglio vedere un prodotto simile pre-confezionato prima di spignattare, giusto per capire la giusta dimensione dei granelli di sale e la consistenza del prodotto. Collistar tempo fa inviava i campioni del suo (ottimo ma costoso) Thalasso scrub, prova a chiedere.

    @Cipria: A chi lo dici!

    @LaDamaBianca: Esatto, del resto ognuno ha le sue preferenze.

    @Cri: La crema-fango? Non è male ma sono d'accordo con te: purtroppo per combattere la cellulite ci vuole ben più fatica :(

    @Takiko: Idem, se poi ci riesco io ci può riuscire chiunque! Questo scrub era parte di una mega offerta combinata Bottega Verde, praticamente era gratis.

    RispondiElimina
  7. Grazie dell'info!!;)Proverò a chiedere!

    RispondiElimina
  8. Prima o poi mi convertirò anche io allo scrub home-made!!

    RispondiElimina
  9. Non l'ho mai provato, ma dalla recensione che hai fatto ho l'impressione che per i miei gusti "gratta" poco :)

    RispondiElimina
  10. @Spendi e Spandi: leggi il commento che ho scritto sopra per NonSoloMakeUp!, puoi provarci anche tu, è semplicissimo!

    @Patri: Sì, non è dei più performanti (come lo scrub al cocco, sempre Bottega Verde).

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...