venerdì 14 ottobre 2011

Recensione: Auchan Lozione Tonica pelli normali e miste

Vi è mai capitato di acquistare un prodotto e di accorgervi troppo tardi che aveva proprio quella caratteristica che non sopportate in quel genere di cosmetico? Questo era l’inizio della storia del povero tonico Auchan….

Prezzo: 2,80 euro Quantità: 250 ml
Rivenditori: Auchan PAO: 12 mesi
Provenienza: Made in France Indicata per: Pelle normale e mista
Periodo di prova: 4 mesi

Dalla confezione: Deterge e rinfresca. Con Aloe Vera.
Il flacone è essenziale e gradevole, contiene un po’ più di prodotto rispetto a molti tonici in commercio (250 ml contro 200). Non ha il solito tappo a vite, ma una chiusura “a pulsante” che ha il vantaggio di eliminare il rischio di perdere il tappo o di rovesciare grandi quantità di prodotto, ma, almeno nel mio caso, non ha una tenuta perfetta e se il flacone viene capovolto a lungo (ad esempio portandolo in borsa) fuoriesce un po’ di liquido. Il tonico è acquoso, trasparente, dall’odore alcolico, nonostante sia leggermente profumato.

Ne applico tre-quattro gocce su un batuffolo di cotone che passo su viso e collo, mattino e sera. L’odore non è eccessivamente pungente e, a patto di non avere brufoli aperti o taglietti, non brucia. Rispetto a un tonico non alcolico pulisce maggiormente: il batuffolo di cotone ogni volta era leggermente sporco, nonostante avessi appena lavato (ed eventualmente struccato) il viso. Immediatamente dopo l’applicazione la sensazione è quella di freschezza tipica di qualsiasi tonico. Successivamente attraversa una breve fase “collosa”, per poi asciugare senza lasciar traccia in pochi secondi.

Auchan Lozione Tonica, dettaglio della confezione.

Temevo che questo tonico seccasse eccessivamente la pelle; in passato altri tonici alcolici (L’Oréal Pure Zone Tonico) hanno devastato le parti più secche del mio viso, in particolare guance e tempie. Per fortuna questo non è accaduto: sicuramente il fatto che la mia pelle mista durante l’estate sia più grassa ha avuto il suo peso e, forse, il tonico Auchan contiene meno alcol di quelli che ho usato in gioventù. Non ho riscontrato neppure il temuto effetto “rebound”, in altre parole la pelle che, in risposta all’eccessivo sgrassamento indotto dall’alcol, reagisce producendo più sebo. Soltanto durante l’ultima settimana, con le temperature più basse e le mie guance che prontamente si seccano, l’ho trovato un po’ aggressivo.

Auchan Lozione Tonica, dettaglio del dosatore.

Ribadisco di averlo comprato per errore, non accorgendomi che contenesse alcol. Nonostante non sia successo nulla di quanto paventavo, non lo ricomprerò: rischia di essere troppo sgrassante per l'inverno. Se però avete la pelle mista/grassa e i cosmetici alcolici non vi hanno mai dato problemi, potete dargli una chance: non è straordinario ma fa quel che promette e costa il giusto.
INCI: Aqua, Alcohol Denat., Glycerin, Aloe Barbadensis Gel, PEG-40 Hydrogenated Castor Oil, Propylene Glycol, Disodium EDTA, Citric Acid, Calcium Chloride, Carrageenan, Punica Granatum Extract, Sodium Lactate, Dipropylene Glycol, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Parfum.

4 commenti:

  1. Review molto utile, io mi sono trovata male con l'acqua struccante e non credo che farò altri acquisti da questa linea!

    RispondiElimina
  2. Io ho avuto bruttissime esperienze con l'alcol nei tonici, ed ora sto molto attenta a quello che compro!

    RispondiElimina
  3. Anche io non amo i tonici contenenti alcool.

    RispondiElimina
  4. @BigMakeupBag: Volevo provare proprio l'acqua struccante di cui parli, d'oh! Non mi sono trovata bene neppure col gommage Auchan, mentre lo struccante bifasico non è male. È un po' un terno al lotto come con altre marche.

    @Molkinaify: Io pure, ma l'attenzione non è il mio forte! Giuro di aver letto gli ingredienti al super e di essermi accorta soltanto a casa dell'alcol. Per fortuna mi è andata bene, al limite lo avrei riciclato come disinfettante pre-depilazione.

    @La Dama Bianca: Siamo in molte! Peccato che non siano tantissimi i tonici senza alcol ma economici e reperibili.

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...