martedì 4 ottobre 2011

Recensione: Maybelline mascara Il Ciglia Finte Black Drama

Sottotitolo: Volum’Express. Siamo di fronte all’ennesimo mascara dal nome carico di promesse. Le manterrà?

Prezzo: 11 euro circa Quantità: 8,2 ml
Rivenditori: Profumerie, supermercati, Oviesse PAO: 6 mesi
Provenienza: Made in Italy Colori disponibili:1
Periodo di utilizzo: Tre mesi

Dal sito Maybelline: Una nuova tecnologia: una formula arricchita con pro-keratina e fibre, che, combinata allo speciale applicatore, crea all’istante l’illusione di ciglia volumizzate e folte, per un effetto ciglia finte. Senza lasciare grumi, il nuovo applicatore a cucchiaio, deposita sulle ciglia una maggiore quantità di formula rispetto ai tradizionali applicatori, da angolo ad angolo.
La confezione fusata richiama quella degli altri mascara Volum’Express, distinguendosene per il vivace color magenta e per il pizzo stampato sul tappo. Insomma, difficilmente Il Ciglia Finte passa inosservato. Lo scovolino è incurvato a mo’ di cucchiaio, con setole grosse e più rade rispetto agli applicatori classici. Sono visibili piccoli “peletti”: le famose fibre.

Scovolino del mascara Maybelline Il Ciglia Finte Black Drama

Lo scovolino va utilizzato rivolgendo la parte convessa verso le ciglia. Inizialmente ho avuto qualche impaccio nell’utilizzarlo, sembrava più grande e meno preciso rispetto all’applicatore del Cil Architecte. Mi sono bastati pochi giorni per abituarmici. Durante il primo mese di utilizzo Il Ciglia Finte era discretamente liquido e, se dopo non utilizzavo uno scovolino pulito, incollava le ciglia a mazzetti già dalla prima passata. L’effetto allungante era buono, mentre quello volumizzante era scarso (beh, appiccica le ciglia!).

Ciglia struccate (no, dal vivo non ho tutte quelle rughe sotto gli occhi!).

Poiché i mascara tendono ad addensarsi già poco tempo dopo l’apertura (pur non essendo da buttare), ho continuato ad utilizzarlo prima di dare un parere definitivo. E dopo il primo mese, come già successo con altri mascara, Il Ciglia Finte è diventato più denso e gradevole. Non incolla più le ciglia come prima, anche se da un mascara volumizzante mi aspetto comunque un risultato migliore. L’allungamento è sempre buono e dona anche una leggera incurvatura, che sulle mie ciglia dritte è già tanto. Il nero è sicuramente degno di questo nome, ma devo confessarvi che spesso non noto differenze tra le varianti Nero e Nero-Ultra-Più di uno stesso mascara. Irrigidisce le ciglia e dura tranquillamente tutta la giornata. È un po’ ostico da rimuovere con uno struccante standard.

Con Maybelline Il Ciglia Finte Black Drama.

È un buon mascara dal prezzo onesto, ma le mie aspettative a riguardo sono rimaste deluse. È dal 2007 che leggo di fibre miracolose che allungano le ciglia e volumizzano con risultati stupefacenti. Proprio le fibre sono il motivo che mi hanno fatto scegliere questo prodotto, oltre alle recensioni generalmente positive. Ma, tranne che sullo scovolino, queste sante fibre non le ho viste. Salvo una volta in cui un piccolo “peletto” si dispose proprio alla fine di un ciglio, allungandolo vistosamente. Però non potevo andare in giro con un singolo ciglio ipertrofico! Ho l’impressione che si tratti della solita innovazione che funziona solo in teoria. Avete mai provato questo od altri mascara con le fibre? Come vi siete trovate?

INCI: Aqua/Water, Paraffin, Potassium Cetyl Phosphate, Cera Alba/Beeswax, Cera Carnauba/Carnauba Wax, Acacia Senegal/Acacia Senegal Gum, Glycerin, Pentylene Glycol, Cetyl Alcohol, Acrylates Copolymer, Hydroxethylcellulose, Propylene Glycol, Phenoxyethanol, PEG/PPG-17/18 Dimethicone, Steareth-20, Hydrolyzed Corn Starch, Sodium Polymethacrylate, Hydrogenated Jojoba Oil, Hydrogenated Palm Oil, PVP, Disodium EDTA, Nylon-6, Simethicone, Methylparaben, Arginine, Serine, Glutamic Acid, 2-Oleamido-1,3-Octadecanediol, Sodium Dehydroacetate, Panthenol, Silica, [+/- May contain: CI 77491, CI 77492, CI 77499/Iron Oxides, CI 77266/Black 2, CI 77007/ Ultramarines, CI 77891/Titanium Dioxide, Mica, CI 77288/Chromium Oxide Greens, CI 66289/Chromium Hydroxide Green, CI 77742/Manganese Violet, CI 77510/Ferric Ferrocyanide].

25 commenti:

  1. è proprio vero.. i mascara sono molto meglio dopo un pò che sono aperti, sopratutto sulle mie ciglia fini! concordo con la tua opinione, mi piace perchè è molto nero ed intenso ma ho visto mascara volumizzare di piu!
    un bacio!

    RispondiElimina
  2. Io ho proprio il barattolino con le fibre da mettere sopra qualsiasi altro mascara (se ti va di vederlo, ho fatto la review sul mio blog) e mi trovo bene: quando lo uso sembra che abbia messo le ciglia finte. Onestamente non ho comprato questo mascara proprio per lo scovolino: quelli curvi non mi fanno impazzire e come hai fatto notare le setole sono troppo distanziate tra di loro. Comunque l'effetto sul tuo occhio non è affatto male!

    RispondiElimina
  3. NOn ho mai provato mascara con le fibre, però so per certo che molti presunti volumizzanti finiscono per volumizzare solo le ciglia già molto folte, mentre quelle più rade le incollano a mazzetti facendo un effetto tremendo! Concordo col fatto che dopo un po' di tempo dall'apertura, asciugandosi, il risultato possa migliorare... comunque i mascara, si sa, non mantengono spesso le promesse! xD

    RispondiElimina
  4. non ne ho sentito parlare molto bene -.-

    RispondiElimina
  5. Ma quali rughe?! Questo è l'unico mascara della linea che mi manca e mi sembrava un po' uguale all'altro sono con la confezione più carina XD sinceramente la storia delle fibre manco la sapevo... mi hai messo curiosità, finirò per provarlo.

    RispondiElimina
  6. bah! anche x me non funzano ste fibre tanto chiaccherate! U.u

    RispondiElimina
  7. Io ce l'ho, lo amerei anche se non fosse che è odioso per quanto riguarda l'asciugatura, ci mette almeno 5 minuti ad asciugarsi e per me che vado sempre di fretta è un'eternità, infatti mi ritrovo sempre il nero effetto panda sopra e sotto la palpebra, che fastidio!
    Asciugatura a parte, è quello che mi incurva di più le ciglia, tant'è che non ho bisogno del piegaciglia, non volumizza come altri mascara che ho ma non è malaccio, tranne per quel difettuccio... Di sicuro non mantiene tutto quello che promette!

    RispondiElimina
  8. Rettifico: il mio non è proprio uguale uguale, non è black drama O.o

    RispondiElimina
  9. Hai ragione sui nomi altisonanti dei mascara. Sembrano sempre l'ultimo ritrovato, in grado di far miracoli...e poi son spesso uguali ai precedenti.
    E va bé, se arrivasse davvero questo mascara perfetto poi chi li compra più gli altri?! comunque io ci spero sempre.
    Baci.

    RispondiElimina
  10. Io lo adoro. Ho già le ciglia nere e lunghe, ma questo mi aiuta a separarle per bene e incurvarle. Lo scovolino potrebbe essere dritto e saremmo tutte più contente! Mi piace parecchio. Ma sono l'unica ad amare i mascara appena aperti?!

    RispondiElimina
  11. Io ho appena recesito il Ciglia Finte classico, quello senza fibre per intenderci che ha la confezione uguale ma senza il pizzo. Non vorrei sbilanciarmi troppo ma mi sembra che dia più volume rispetto a questo... sarà senza fibre ma a me piace! Comunque mi piacerebbe provare anche questo per confrontarli! =P

    RispondiElimina
  12. Lo sto finendo proprio ora e anche io ho avuto le stesse impressioni!
    I peletti mica li vedo tanto ma in totale non mi dispiace il risultato.

    RispondiElimina
  13. concordo assolutamente sul fatto che dopo un po' di tempo la formula migliora, anche se comunque non mi ha entusiasmata particolarmente

    RispondiElimina
  14. C'è un premio per te sul mio blog!!

    RispondiElimina
  15. Ciao, io uso regolarmente questo mascara Ciglia finte (ma nella versione classica, non il black drama) e credo che merletto sulla confezione a parte, non ci siano differenze. Io lo trovo buono perchè mi incurva le ciglia e me le apre a ventaglio (ma non me le allunga), e se faccio due passate riesco ad ottenere un pò di volume. Preciso che ho ciglia sottili, e con questo mascara riesco ad ottenere una consistenza decente. Sinceramente non ho riscontrato il problema delle ciglia appiccicate, anzi, ho abbandonato il Rimmel extra super lash curved, per tornare a questo proprio per non avere le ciglia appiccicate.
    Ps: ma quali rughe???

    RispondiElimina
  16. Ho usato la versione classica del Ciglia Finte e mi trovavo benissimo, quindi se questa versione è minimamente buona come quella, mi piace di sicuro.

    RispondiElimina
  17. Concordo pienamente con te, l'idea del mascara con le fibre è un flop e passerà presto di moda.
    Io ho comprato il top della Kiko (quello con la confezione verde), tutte ne parlano benissimo ma secondo me alcune persone vogliono solo convincersene. Poche fibre si attaccano alle punta delle ciglia al punto di allungarle, e come hai detto tu l'effetto è stranissimo: una ciglia lunghissima e e altre dieci normali, che senso ha? Poi spesso la fibra s'incrina, così sembra che hai delle ciglia con le punte tutte storte!
    Non parliamo poi di quando dopo qualche ora iniziano a staccarsi e ti cadono nell'occhio....una sensazione molto piacevole non c'è che dire! Il tuo black drama fa un bell'effetto, ma credo avresti ottenuto qualcosa di simile anche con altri mascara, mi sbaglio? E allo stesso modo il mio top alle fibre si allunga un pò, ma come allungerebbe un ulteriore passata di un qualsiasi altro mascara.
    Sono solo trovate commerciali e io ci casco come una polla -.-

    RispondiElimina
  18. mi piache il packag... non l'ho mai provato (uso mascara più economici) e penso non lo proverò...

    RispondiElimina
  19. che buffa cosa è succssa anche a me di ritrovarmi con una sola ciglia lunghissima all'angolo esterno dell'occhio XD.

    xxxmillaxxx

    RispondiElimina
  20. @Molkinaify: Ho visto, accidenti! Credo fossero proprio quelle le fibre di cui leggevo, anche il prezzo coincide. Sì, il mascara Maybelline non è male ma aspettavo il miracolo.

    @Haze: Dai, non fate le buone, ho dei solchi sotto gli occhi che neppure un aratro... :D

    @Michela: Tranquilla, ne hanno fatto diverse versioni, è facile confondersi.

    @LaDamaBianca: Chi comprerà gli altri mascara? Noi beauty blogger, per recensirli! :D

    @Alli: Dipende dai mascara, alcuni sono già perfetti appena aperti (ma talvolta si seccano presto).

    @Siboney2046: Grazie, vado a controllare!

    @Silvia: È buono sicuramente, ma io ci "rimango male" quando non soddisfano le mie aspettative. Beh, del resto sono stati loro a dargli nomi altisonanti e a riempirlo di lodi, hanno qualche colpa, no?
    Quali rughe? Quelle della seconda foto, aiuto! :(

    @Make-up Pleasure: Sì, se non avessero parlato di fibre sarei stata anche più soddisfatta, non aspettandomi risultati strabilianti. Comincio a credere che questo mascara abbia poche fibre e che non sia per forza un male! Chissà se mi fossero cadute negli occhi mentre indossavo le lenti... Brrrr! Non sei (siamo) polli: ovviamente un minimo dobbiamo fidarci e chi vende se ne approffitta talvolta.

    @Milla: Meno divertente è stato scollarla con una pinzetta! :(

    RispondiElimina
  21. Sicuro nn sembra di avere le ciglia finte utilizzando qst mascara...mi sn trovata meglio applicando un top coat della kiko...

    RispondiElimina
  22. la differenza si vede benissimo! sembra un ottimo mascara!

    RispondiElimina
  23. @Mara: Eh, le ciglia finte sono inarrivabili da qualsiasi mascara. Non per nulla vengono usate sempre quelle nei servizi fotografici professionali. :( Non ho provato i top coat per paura che appesantiscano troppo le ciglia, le ho già spioventi, non vorrei mi diventassero una "frangetta oculare"!

    @Fidya: Ti dirò: se non avessi avuto grandi aspettative per via di queste fibre sarei stata soddisfatta. Come mascara è molto buono.

    RispondiElimina
  24. Io ce l'ho e lo adoro. E' secondo soltanto ad un sample sfigatissimo della Chanel, che per quanto brutto orribile e cheap resta miracoloso.

    Notabene: quello di Chanel fa lo stesso lavoro senza tutta sta menata dei peletti, il che mi fa pensare che siano una sòla e basta. Un vero professionista =P

    RispondiElimina
  25. @Nero: Che vuoi farci, i peletti sono la solita vecchia strategia di strombazzare una caratteristica innovativa per invogliarti a provarlo, ma qualcuno ci casca. Perlomeno il mascara è buono.

    Il sample su Marie Claire di ottobre per caso? Il mio mi sembra particolarmente sfigato, temo mi sia capitato quello aperto. :(

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...