sabato 5 novembre 2011

Ponderando: 5 cose sulle quali non vale la pena di riflettere troppo - Volume 2

Credits

Sottotitolo: la Vendetta.
 

1) Piuttosto che sullo Yeti o sugli alieni, Giacobbo dovrebbe indagare sul perché certe persone idolatrano le modelle plus size e poi liquidano la Valeriona nazionale con una lista della spesa in salumeria usata a mo’ di insulto. Ma le curve non rimangono degne di ammirazione su di una soubrette?

Non sarà il massimo dell'eleganza, ma senza dubbio è burrosa. Credits: Nicogenin attraverso Wikimedia Commons

2)  Vedere due ragazzini che si baciano appassionatamente davanti alle mozzarelle Santa Lucia multipack da 4, in offerta a soli 2,29 euro, mi ha fatto comprendere la cara sorella che vuol buttare un mese e mezzo di lavoro in iPhone. Quale altro tecnologico gingillo mi avrebbe permesso di fotografare nitidamente la scena senza allertare la security? Non avendo potuto immortalare la romantica scenetta, ho comunque acquistato le mozzarelle nella speranza che sortiscano l’effetto afrodisiaco anche su di me e qualche bonazzo di passaggio. Risultato: non ho baciato nessuno, sono troppe e scadono il 15. Bah.

Credits

3) Ditemi che non sono sola: chi detesta visceralmente quelle pagine Facebook (il 90%) che producono continuamente note infarcite di buonismo spicciolo, saggezza da quattro soldi, citazioni alla cavolino di Bruxelles, odio gratuito in dosi industriali, battute idiote e già sentite spacciate per umorismo sopraffino, classificazioni etno-nazi-classiste delle persone in base ai loro vestiti/modi di dire/età/colore dei capelli/quartiere di provenienza; il tutto condito da immagini pescate sul web infrangendo le leggi sul copyright di tutto il mondo? E non parliamo dei signori che le gestiscono, auto-proclamatisi “Personaggio pubblico”, con tanto di drammi sulle note/pagine copiate… Non so, fino a qualche anno fa definirsi “personaggio pubblico” era un biglietto di sola andata per un centro di salute mentale.

E la maggior parte dei sedicenti "personaggi pubblici" sosteneva di essere lui. Che tempi... Credits

4) Per fortuna la vita riserva anche belle sorprese, e aver scoperto una funzione maggggica (con quattro G perché, come diceva una mia amica, è molto magica) del lettore MP3 che permette di ascoltare una selezione casuale di brani saltando per incanto tutti quei pezzi parcheggiati sul lettore in attesa di cancellazione è una di queste.

5) Ormai è novembre e in tutto l’italico paese il sole è definitivamente oscurato da nuvoloni. Dato che gli occhiali da sole vanno indossati solo al cospetto del sole, la piantiamo di fare la figura degli orbi?

Credits

Avete altri argomenti indegni di riflessioni approfondite? A bocca aperta

14 commenti:

  1. Ho riso -e sono stata d'accordo- ad ogni riga... soprattutto con la storia delle plus size, che per me è ipocrisia vera e propria, ma sarebbe un discorso lungo eterno :p

    Apprezzo il buon Napoleone <3

    RispondiElimina
  2. ti giuro...Non leggevo un post cosi divertente e ben fatto da una vita xD seei un mito!!!

    RispondiElimina
  3. fantastico il riferimento napoleonico XD

    RispondiElimina
  4. nel punto 3 aggiungerei anche tutti quelli che, in facebook, appena succede un dramma nazionale (non sto qua a fare esempi ma ci arriviamo da sole)vantano un buonismo falso, ma falso!!!

    RispondiElimina
  5. No, non sei la sola a odiare chi si autodefinisce "personaggio pubblico" :)

    RispondiElimina
  6. E' proprio vero, dovrebbero riaprire i manicomi :-)

    RispondiElimina
  7. Ahahahahah tra un pò dovrai rimangiarti tutto perchè dopo gli apprezzamenti di questo post dovrai autoproclamarti personaggio pubblico :)
    (****)

    RispondiElimina
  8. Non ho altre idee semplicemente perché il tuo articolo mi ha conquistata facendomi sorridere in questa giornata grigia-che-più-grigia-non-si-può.

    RispondiElimina
  9. @Haze: Un giorno lo affronteremo questo discorso, sono curiosa!

    @Aru: Addirittura! Grazie mille. :)

    @Giorgins: Grazie!

    @Susielfa: Purtroppo non ho trovato le immagini di una vecchia pubblicità Ferrarelle, con il personaggio pubblico più amato dagli svitati che indossava bizzarri copricapi al grido di "Liscia, gassata o Ferrarelle?". Tipo questa simpatica Gioconda.

    @Michela: Già, a che pro poi? Capisco chi si fa portavoce di qualche disagio locale o del quale si è parlato poco, ma il resto... Mah!

    @Hermosa: ;)

    @Siboney2046: E soprattutto isolarli da Internet.

    @Stefy: No, grazie! Sai benissimo che ci tengo a rimanere una persona anonima! :*

    @Alememe: Grazie per aver letto e per i complimenti! Speriamo che le giornate migliorino... Devo swatchare, maledizione!!!

    RispondiElimina
  10. Mi hai strappato un sorriso in una giornata un pò storta :D Comunque, parlando della valeriona nazionale, io personalmente non critico il suo corpo ma il modo (secondo me ridicolo) in cui lo vuole mettere in mostra a tutti i costi!

    RispondiElimina
  11. geniale questo post e queste riflessioni indegne =)
    Se può consolarti risparmiando qualche centinaio d'euro un androidphone può permetterti di fare foto di quel genere =)
    Sono d'accordo sulla riflessione riguardo agli occhiali... al massimo un occhiale fumé quando c'è più sole!

    RispondiElimina
  12. @Molkinaify: Sicuro, sul fatto che la Marini non sia un personaggio elegante, fine o simpatico sono d'accordissimo. Però è assurdo che persone che si dichiarano amanti delle donne in carne le affibino un "Cosce prosciuttose" o "Balena spiaggiata". Non sono esattamente quegli epiteti che si vorrebbero cancellare dal vocabolario altrui?

    Grazie a te! :)

    RispondiElimina
  13. @Manuki: È quello che ho cercato di dirle, l'iPhone sarà un buon... "coso", ma di sicuro fa pagare tantissimo la marca e l'hype che si è cucita addosso. A mio parere è inutile, ma ormai mia sorella si è fissata. Che poi non è neppure una di quelle ragazze che fa foto ovunque e comunque, boh! :(

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...