mercoledì 12 dicembre 2012

SconneSSiamo che…

Una fedele rappresentazione del mio stato d'animo e della mia connessione. Aver realizzato 'sta robaccia con Paint la dice lunga...
Innanzitutto, vorrei scusarmi con chiunque segua, legga o abbia solo commentato questo blog (spammer a parte, ovvio!) per la mia sparizione, soprattutto per non aver risposto ai commenti e aver lasciato passare tantissimo tempo anche solo per approvarli.
Non mi sono persa mentre cercavo funghi e purtroppo non ero neppure impegnata tra le braccia di qualche biondone; molto più prosaicamente è defunta la connessione ad internet. Nessun essere umano, per quanto biondo, potrebbe farmi dimenticare il blog per un mese. Ma dai, oggi ci sono hotspot ovunque! direte voi, ed in parte avete ragione. Ma nei supermercati e durante le lezioni ho sempre la sensazione di avere gli occhi addosso (confermata da un gentiluomo che ha letto ad alta voce ciò che compariva sullo schermo del mio portatile) e non posso certo correre il rischio che venga svelata la mia doppia vita da superer(r)o(r)e; appartarmi fuori dalle aule durante la notte e il sabato mattina per scroccare connessione invece è estremamente scomodo e desta troppi sospetti – parlo per esperienza. Ultimo, ma non da meno, nei luoghi pubblici non posso indossare la mia tenuta da blogger preferita, i pantaloni blu i pantaloni della tuta da ginnastica. Aggiungete anche lezioni, tirocini e impegni vari e la frittata è fatta.

Tornando seri, questa è la situazione: ho pochissimo tempo da dedicare al blog e quasi nulla per stare online. Stavolta non voglio “abbandonarlo” come è già successo troppe volte: la mia intenzione iniziale era quella di chiuderlo ma, stranamente per me, non me la sono sentita di uccidere la mia “creatura sghemba”. Stranamente mi sono resa conto che bloggare non è un’attività che voglio interrompere, sebbene di solito mettere la parola fine mi procuri un certo piacere, nonostante il blog richieda tantissimo tempo e, durante queste settimane, mi sia resa conto per l’ennesima volta che parte di questo tempo dovrei destinarlo ad attività meno piacevoli ma cruciali per il mio futuro. Yep, sono una bambina che si rifiuta di crescere, ci vorrebbe un intero blog per discutere di questo ma sarebbe troppo doloroso per la sottoscritta e non gioverebbe ad essere umano alcuno.

Qualcuno potrebbe obiettare che pubblicare uno/due post a settimana (la deludente media che sono riuscita a raggiungere) non dovrebbe comportare uno sforzo tale da giustificare questo post piagnucoloso ma per me bloggare non è solo pubblicare, ma anche documentarmi, leggere, commentare e riflettere su ciò che altri blogger scrivono sui loro spazi. Che razza di musicista sarebbe colui che non ascolta musica oltre la sua? Vi fidereste di un chirurgo che non si informa sulle nuove tecniche, procedure, farmaci ecc.? Giusto due esempi per ribadire che, in ogni campo, è impensabile non provare genuino interesse per ciò che fanno “i colleghi”. Per me, un blogger che si rinchiude nel suo sito puzza di sospetto. Purtroppo, mi toccherà puzzare emulare quel genere di blogger e limitare fortemente la mia presenza su altri lidi.
Oh, e non dimenticate che sono l’ispirazione del bradipo Alfa Romeo, quindi ciò che tiene impegnati gli altri per mezzo minuto, mi assorbe per mezz’ora.

Qui su Arsenico e Vecchi Rossetti spero di riuscire a non far pesare più di tanto la mia sconnessione; ovviamente non sarò fulminea nell’approvare i commenti e nel rispondere (a meno che non mi facciate una domanda urgente) e i tempi in cui postavo quotidianamente continueranno ad essere un lontano ricordo. Abbiate pietà, c’est la vie!

32 commenti:

  1. chiuderlo?? mi si è raggelato il sangue solo a leggerla sta parola!! io ti leggerò sempre quando riuscirai a postare nuove cose! un mega bacio :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto sono drastica, chiedo perdono!

      Grazie mille! :)

      Elimina
  2. No, chiuderlo no. Però ci sono periodi in cui ci si rende conto che c'è una vita oltre il blog (per fortuna o purtroppo) e non sempre siamo in grado di occuparcene quanto vorremmo. Siccome siamo esseri umani e non robot capiamo bene.
    Non preoccuparti dai.
    Un abbraccio
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una vitaccia, diciamo pure!

      Grazie mille Alessandra.

      Elimina
  3. noo non lo chiudere mao! anche se ti prendi mega vacanze non importa!!!! io aspetto!!

    RispondiElimina
  4. Mi hai fatto morire con questa frase "Non mi sono persa mentre cercavo funghi e purtroppo non ero neppure impegnata tra le braccia di qualche biondone" :D

    Per il resto, posso comprendere il problema di tempo. Scrivi quando vuoi ma non andartene :) un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensandoci bene, quella sui funghi era una battuta mediocre, considerando che purtroppo certe cose succedono e c'è poco da ridere.

      Grazie anche a te!

      Elimina
  5. Parlo per me: bloggare deve essere un piacere, non un obbligo. Ti aspettiamo, tanto tu non puzzi;)

    RispondiElimina
  6. quando ho letto "pantaloni blu" avevo capito la citazione ancora prima di vedere il video <3 tanto amore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mitica! Mi sono accorta che molti dei miei "pantaloni da blogger" sono in effetti blu e così larghi da poter contenere quattro me...

      Elimina
  7. No, ti prego, non chiudere il blog! Anche se posti una volta al mese a me va benissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A leggere la colonna a sinistra ad un post al mese ci ero già arrivata, d'oh! Grazie Siboney!

      Elimina
  8. Non ci sono regole e non ci sono scadenze per chi ha la passione del blog, quindi non porti un giorno ed un'orario come termine ultimo per la pubblicazione di un post, non metterti problemi se non hai tempo...noi comunque siamo qui e leggeremo ogni qualvolta potrai scrivere e commenteremo ogni qualvolta ci farai sorridere come in queste righe.
    Il blog è una parentesi, un hobby, ma non deve stressarti :-)
    alla prossima volta Ale :-)

    Ps: ma davvero ci sono voyeur multimediali? Leggere dal tuo monitor....mah O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono e girano per Cagliari! Capisco che un monitor luminoso possa attirare l'attenzione, però addirittura gridare in modo che io possa sentirti dall'abitacolo dell'auto... Mah, la prossima volta mi tengo aperta una finestra di Youporn, così avrà un buon motivo per "gridare allo scandalo"!

      Grazie. :)

      Elimina
  9. Mi hai fatto sorridere con questo post... A tratti un sorriso amaro... Non ho aperto il mio blog da tanto... Eppure sono in un periodo in cui la vita di tutti i giorni non mi lascia alcuno spazio da dedicare a questa mia passione... Ti capisco purtroppo... Ma ti consiglio di non mollare... Chi ha scelto di seguirti,come me, lo farà anche se diminuirá la frequenza dei tuoi post!!! E soprattutto per te...se scrivere è una cosa che ti fa stare bene... Non rinunciarci!!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che più mi scoccia è di non aver più molto tempo per girare fra i blog, passatempo che coltivo da anni... Difficile rinunciarci!

      Grazie mille, Maggie.

      Elimina
    2. Io ho risolto col "follow by email"... E mi faccio arrivare tutto sul blackberry!!! :) almeno quei pochi momenti liberi... Nei posti più impensati... O prima di dormire... Mi tengo aggionata!!! :)))

      Elimina
  10. tu non chiudi. abbiamo deciso noi U_U
    Quando hai tempo posti. e passi a trovarci.
    ci manchi <3

    (e la connessione torni a non rompere U_U)

    RispondiElimina
  11. Che fastidio quando la gente legge sul mio schermo del pc! Il mio moroso ha la pessima abitudine di mettersi alle mie spalle mentre leggo un libro e, siccome il suddetto ha una vista da falco, ho sempre la sensazione che legga con me. Odio questa cosa, mi inibisce! Ma lui lo sa che mi da fastidio, altrimenti non lo farebbe..:P
    In ogni caso concordo: mantenere un ottimo blog come il tuo richiede tempo e fatica, non sembreresti tu se pubblicassi post ad cazzum!=)
    Io stessa ho diminuito le pubblicazioni, più che altro causa università. Dopo giornate intere di lezioni, non sempre ho voglia di mettermi a scrivere. Soprattutto perchè ho il cervello in pappa e scrivo castronerie.=)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo blog? Quale ottimo blog? :P *da pronunciare come "Quale gobba?" di Igor in Frankenstein Junior*

      Anche chi sbircia libri e giornali non si salva dalle mie maledizioni; però con me sono principalmente estranei e professori... Imbarazzo e inibizione alle stelle!

      Elimina
  12. Ti capisco benissimo. Sono nella tua stessa situazione causa lavoro e tesi in dirittura d'arrivo, ho pochissimo tempo da dedicare sia al mio blog che a leggere quelli che seguo (sono indietro nei commenti di circa due settimane)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahimè, qui tesi e lavoro sono mooolto lontani...

      In bocca al lupo Morgana!

      Elimina
  13. Ti capisco!! Infatti riesco solo ora a leggere gli aggiornamenti dei miei blog preferiti su Bloglovin :-/ (con calma, eh)!
    Ovviamente in treno, dove anch'io (da una certa stazione in poi, dove sale un sacco di gente e non c'è modo di occultare lo schermo) mi vergogno come un cane delle mie immagini macro di smalti e manicure. Poi con la gente che ti fissa lo schermo mentre scrivi non è che ci si possa sentire molto a proprio agio, così spengo e ciao.
    D'accordissimo sul non chiudere, sarebbe un peccato...Arriveranno magari tempi (e connessioni) migliori. Solo chi non ha un blog (secondo me) può pensare che sia una cosetta da niente, noi ti capiamo e aspetteremo post, commenti, risposte "quando potrai"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che vogliamo farci: gli oggetti che brillano attirano l'attenzione, non solo quella delle gazze ladre! A volte mi capita di distrarmi e rendermi conto che sto inconsciamente fissando lo schermo (o il sedere, lol!) di qualcuno, ma distolgo subito lo sguardo con imbarazzo, mica mi metto a fare commenti.

      Grazie per le tue parole di incoraggiamento Alice. :)
      Buon anno nuovo!

      Elimina
  14. Cara, ma quando torni?? Ci manchi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Hermy! :) Ogni tanto passo a salutarvi e vi leggo più spesso di quanto dicono i commenti, per i post abbiate pazienza... Sono lenta più dei treni sardi!

      Elimina
  15. Il mio blog giace solo e abbandonato da marzo credo...ma tra il matrimonio la casa e problemi con l'università proprio non ho avuto modo...ora spero di tornare presto e ho già molte cose da scrivere e non vedo l'ora perché per me è un vero piacere ,ma come te quando lo faccio amo scrivere cose sensate e confrontare anche con altri video e blog....un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il matrimonio è sicuramente un grandissimo cambiamento, e anche l'università non scherza in quanto a tempo da dedicarle! Spero di rileggerti presto.

      Elimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...