venerdì 26 aprile 2013

Recensione: Garnier Pure Active Fruit Energy Gel Esfoliante Energizzante


Garnier Pure Active Fruit Energy Gel Esfoliante Energizzante
Ogni famiglia ha la sua pecora nera…

Prezzo: 7 euro circa Quantità: 150 ml
Rivenditori: Supermercati, negozi di prodotti per l’igiene della persona, profumerie PAO: 12 mesi
Provenienza: Non indicata Indicata per: Pelli miste, con imperfezioni
Periodo di prova: 3 mesi circa

Dal sito Garnier: Aiuta a ridurre le imperfezioni e ridona luminosità. Profondamente purificata, esfoliata ed energizzata, la tua pelle è visibilmente più luminosa.
Lo scrub è contenuto in un grosso tubetto semi-trasparente, dallo sgargiante colore arancione e raffigurante i frutti contenuti nella formula: pompelmo e melograno. Il prodotto vero e proprio è un gel-fluido arancione, in cui si intravedono tanti minuscoli granuli di plastica sospesi. Il profumo, come prevedibile, ha come protagoniste note fruttate e agrumate, a mio parere davvero piacevoli e – se credete nell’aromaterapia – energizzanti.

Non mi piace esprimere il mio parere su un prodotto senza averne illustrato prima le caratteristiche e la mia esperienza con esso, ma farò un’eccezione: la profumazione è l’unica cosa che mi sia piaciuta di questo scrub. La consistenza è troppo liquida e quasi ogni volta mi capitava di versarne una quantità eccessiva; inoltre sono solita applicare questi prodotti a tocchetti sulle varie parti del viso (credo sia prassi comune, ma non si sa mai!) e, nel breve tempo necessario a far ciò, lo scrub colava vistosamente. Si utilizza sulla pelle inumidita e spesso crea schiuma durante il massaggio, forse a causa di una formula detergente incisiva… Troppo per la mia pelle: provavo pizzicore durante e dopo l’applicazione, la cute “tirava” più del solito, dopo qualche settimana il viso presentava diverse zone estremamente secche e ho dovuto sospenderne l’uso quotidiano e utilizzarlo due volte la settimana. Se avete letto le precedenti recensioni di scrub, saprete che sono una di quelle mosche bianche che li utilizza quotidianamente, senza risentirne affatto, da più di 10 anni (aiuto, quanto sono vecchia!?!); trovarne uno troppo aggressivo è decisamente strano!


Garnier Pure Active Fruit Energy Gel Esfoliante Energizzante
Ahem, l'avevo detto che colava... :-/
Sicuramente il cambio di stagione, gli sbalzi di temperatura e l’aria condizionata della facoltà non avranno aiutato, ma non è la prima volta che utilizzo uno scrub quotidiano durante l’inverno. La causa di questa incompatibilità non è sicuramente la componente meccanica dello scrub ma la “porzione chimica”: le particelle di plastica sono infatti piccolissime e in numero non esorbitante e “scartavetrano” in maniera insufficiente per i miei gusti (Pure 3 in 1 e Pure Active Gel Esfoliante sono una spanna sopra da questo punto di vista ma non mi hanno provocato nessuna irritazione di questa entità). Personalmente, trovo discutibile la scelta di adottare una base lavante così forte: credo sia poco pratico sostituire il detergente – che va utilizzato su tutto il viso – con uno scrub che, a causa dei microgranuli e delle sostanze esfolianti contenute, non può essere utilizzato su palpebre, contorno occhi e labbra.

Un grande no, insomma: se siete fortunate vi risparmierete l’irritazione ma potreste ritrovarvi deluse da uno scrub troppo sgrassante ma che non esfolia (come è successo alla mia compagna di sventure Lysergic Girl). Dirottate senza indugi sugli altri scrub Garnier.
INCI: Aqua/Water, Coco-Betaine, Butylene Glycol, Sodium Laureth Sulfate, Disodium Cocoamphodiacetate, Polyethylene, Sodium Chloride, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Ascorbyl Glucoside, Benzyl Alcohol, Benzyl Salicylate, Capryloyl Salicylic Acid, CI 15510/Orange 4, CI 17200/Red 33, Citronellol, Citrus Grandis Extract/Grapefruit Fruit Extract, Eucalyptus Globulus Extract/Eucalyptus Globulus Leaf Extract, Glycerin, Limonene, Linalool, Polyquaternium-47, Propylene Glycol, Punica Granatum Extract, Salicylic Acid, Dodium Benzoate, Sodium Hydroxide, Tetrasodium EDTA, Xanthan Gum, Zinc Gluconate, Parfum/Fragrance.

14 commenti:

  1. Dirotterò allora :) Dal titolo mi avevi incuriosito su questo prodotto, ma credo che cercherò di meglio allora!
    Bacioni
    Timeless Mode

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sarà difficile trovare di meglio, buona caccia! :)

      Elimina
  2. Ah caspita, se già lo scrub nel tubo blu era aggressivo questo direi che è proprio da evitare!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli altri scrub Garnier sono tra i miei preferiti, non capisco come abbiano fatto a tirar fuori questa roba!

      Elimina
  3. Ha una consistenza particolare per essere uno scrub, temo non sarebbe piaciuta neanche a me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che su di te che hai la pelle secca avrebbe combinato disastri.

      Elimina
  4. io ho comprato il detergente che ho abbandonato dopo 2 giorni per provare fresh farmacy di lush...sono un disastro XD
    Magari per la mia pellaccia mista schifosa potrebbe anche andar bene questo scrub...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho la pelle mista, ma tende al secco. Se ti trovi bene col detergente non dovresti avere problemi con lo scrub (hanno un INCI simile), ma ti consiglierei comunque di provare gli altri scrub Garnier in quanto questo ha delle particelle scrubbanti troppo fini, è più un detergente che altro.

      Elimina
    2. ne avevo uno vecchissimo e non era male...
      mmmm adesso che mi sono finalmente convinta con la maschera di lush penso che la prossima volta prenderò uno dei loro scrub, ho superato un po' lo shock dei prezzi (bisognava fare il primo passo) XD e poi il fatto che scadano così in fretta mi stimola all'utilizzo...sono un po' pigra per queste cose, almeno così non ho scusanti per non usarli :D

      Elimina
    3. Vedrai che una volta presa l'abitudine non salterai più un'applicazione! :D

      Elimina
  5. Ho una voglia matta di provare questo prodotto anche perchè sono una fan accanita sia del pompelmo che del melograno ma tu mi stai spaventando un po' ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il profumo è molto invitante, ma non posso che consigliarti di resistere: la pelle eccessivamente secca è un problema personale (mia sorella per esempio non si è lamentata da questo punto di vista), ma che abbia poche particelle esfolianti è un dato di fatto.

      Elimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...