venerdì 12 aprile 2013

Recensione: Mudd Original Mask Maschera viso all’argilla

Mudd Original Mask Maschera viso all’argilla
Questa maschera l’ho acquistata per la prima volta prima ancora di aprire il blog, credo nel 2009. Da allora è cambiata la confezione (meno ingombrante ma con più prodotto), ma non il mio apprezzamento verso la Original Mask, tanto che ne ho appena terminato una bustona e ho già pronta quella di riserva.

Prezzo: 5,99 euro circa Quantità: 100 ml
Rivenditori: Negozi di articoli per l’igiene della persona, super e ipermercati PAO: 12 mesi
Provenienza: Made in U. K. Indicata per: Non specificato
Periodo di prova: >3 mesi

Dalla confezione: 100% pure clays containing special minerals absorb excess oil, deeply embedded dirt and make-up. After use, skin feels smoother, softer and deep-cleansed. Helps control spots and blackheads as it tones and tightens the skin. Non-comedogenic, so it won’t clog pores or cause blemishes. (Le argille pure al 100%, contenenti speciali minerali, assorbono l’unto in eccesso, lo sporco più profondo e il trucco. Dopo l’uso, la pelle è più liscia, morbida e profondamente pulita. Aiuta a controllare macchie e punti neri poiché tonifica e astringe la pelle. Non è comedogena, non ostruisce quindi i pori né causa imperfezioni).
L’imballaggio è costituito da una busta in materiale poliaccoppiato (difficilmente riciclabile) con un tappo in plastica che ne permette la chiusura. In basso è presente la scritta “Up to 10 applications” (fino a dieci applicazioni): personalmente la trovo un autogol pazzesco in quanto i cento millilitri contenuti, applicando la maschera una volta alla settimana e condividendola con mia sorella, sono durati tanti mesi. Il contenuto è una “crema” ricca e morbida, dal colore marrone-verde scuro. Ciò che più mi ha colpito immediatamente è l’intensità della profumazione: non so quale sia l’odore della maschera al naturale, ma avrei gradito qualcosa più delicato e meno persistente. Il “profumo”, ad ogni modo, diviene meno forte durante l’asciugatura della maschera e, personalmente, dopo qualche minuto non ci faccio quasi più caso.

Si applica sul viso inumidito (o sulla sola zona T, se avete la pelle secca sul resto del viso), evitando il contorno di occhi e bocca, e si lascia asciugare. La maschera Mudd per pelli grasse si stende facilmente e, grazie alla sua consistenza cremosa, non cola. Il colore è quel “color fango” tipico delle maschere di bellezza usate nelle gag in cui qualcuno, vedendo una donna “mascherata”, si spaventa scambiandola per un mostro. A bocca aperta Nonostante schiarisca un poco durante l’asciugatura, è pur sempre un prodotto da usare lontano da sguardi indiscreti! Il tempo di posa non è specificato nelle istruzioni italiane; in altre lingue è riportato un tempo di 10-15 minuti, trascorsi i quali la maschera asciuga più o meno completamente, secondo la temperatura e la ventilazione della stanza. Tira leggermente la pelle, ma non ho mai percepito alcun bruciore o pizzicore. Un consiglio accorato: non usatela se siete assonnati come uno Snorlax o se, al contrario, intendete dedicarvi ad un’attività particolarmente coinvolgente. Non vorrete mica scordarvi di averla sul viso e tenerla per tre quarti d’ora? No che non volete, fidatevi.

Mudd Original Mask Maschera viso all’argilla
No, non è un mostro, è solo la maschera all'argilla Mudd nella confezione "sezionata" per poterne usare anche gli ultimi resti.

La confezione consiglia di rimuoverla con un panno imbevuto d’acqua tiepida; io ho trovato ugualmente efficace l’uso di sola acqua e di un delicato massaggio con i polpastrelli. La pelle è liscia e luminosa, i punti neri sembrano più piccoli e meno evidenti e l’incarnato è opacizzato. Penso che sia meglio applicare subito una leggera crema idratante, soprattutto se avete la pelle mista. Gli effetti (soprattutto sui punti neri) rimangono evidenti per qualche giorno.
 
Questa maschera mi è piaciuta moltissimo: facile da mettere in posa, efficace ma non aggressiva e proposta a un prezzo adatto a tutte le tasche. Credo che, associata a una routine cosmetica adatta al proprio tipo di pelle e a buone abitudini di vita, possa aiutare a far apparire al meglio la pelle grassa o mista. Se correggessero quel profumo fin troppo inebriante, rasenterebbe la perfezione! Per chi fosse indeciso, è in vendita anche la versione da 10 millilitri (monodose dicono, ma credo possiate farci tre applicazioni, se riuscite a non farla seccare) a 1,90 euro circa.
INCI: Aqua, Bentonite, Kaolin, Disodium Cocamido Mipa-Sulfosuccinate, Alcohol Denat., Imidazolidinyl Urea, Methylparaben, Parfum, Propylparaben, Styrax Benzoin Resin Extract.

18 commenti:

  1. Strano, ma non ho mai visto questa maschera in vendita... sembra molto buona e io adoro le maschere :)
    Timeless Mode

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non la vendono ovunque, io la trovo da Acqua e Sapone. Anche a me piacciono molto le maschere, soprattutto quelle all'argilla, e questa è la mia preferita.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Da Acqua e Sapone, se sei di Cagliari puoi andare a colpo - quasi - sicuro a Pirri in via Calamattia, ce l'hanno in basso vicino alle casse. Dico "quasi" perché non frequento spesso questo punto vendita, non vorrei sia cambiato qualcosa.

      Elimina
  3. Alessandra ma sei Cagliaritana???
    Se si allora siamo compaesane :)
    Vedo sempre questa maschera proprio in quel punto vendita acqua e sapone, è quello che frequento maggiormente. Ora che so della sua efficacia posso pure provarla :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì compaesana! :)

      Sono curiosa di conoscere le tue impressioni, spero piaccia anche a te.

      Elimina
  4. È da un po' che la voglio provare :)

    RispondiElimina
  5. l'ho provato anche io, ma il mio era in tubicino bianco! ma il disegno e la marca era la stessa :)
    Io mi ci sono trovata decisamente bene, tanto che ne ho comprata un'altra :)

    p.s. nuova followers ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Il tubetto bianco era la vecchia versione, l'ho utilizzato anche io.

      Elimina
  6. Io l'ho provata, ce l'ho tuttora ma ultimamente non la uso. Non mi è dispiaciuta ma... l'ho trovata un pochino aggressiva, nel senso che dopo averla usata, la mia pelle mista a tendenza acneica sulle guance tira fin troppo e nei punti più secchi si screpola. Sicuramente dopo averla usata bisognerebbe mettere una crema idratante, non c'è dubbio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato! Io per fortuna (si fa per dire) i maggiori problemi di secchezza li ho in prossimità delle labbra, quindi una zona dove non va applicata. In ogni caso la crema idratante è un must, io non resisto più di dieci minuti senza.

      Non riesci ad usarla neppure applicandola solo sulla zona T?

      Elimina
  7. Avevo provato la monodose, un paio di mesetti fa - mi era bastata per un paio di applicazioni - ma non ricordo che avesse un'eccessiva profumazione: forse adesso hanno ridimensionato quest'aspetto!
    Mi era piaciuta parecchio, sebbene intensificasse i rossori per qualche giorno.
    Adesso sto usando con soddisfazione quella di Lovea, ma credo che ricomprerò la mudd in bustine monodose, da lasciare dal moroso!=)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici? La confezione che ho appena aperto mi stordisce quanto le altre, ma l'ho acquistata a febbraio. Spero che tu abbia ragione!

      Non conoscevo Lovea, sembra interessante, grazie!

      Elimina
  8. ho usato questa maschera per anni, poi non l'ho più trovata in giro ç_ç era l'unica che su di me funzionasse davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai un negozio Acqua & Sapone nella tua città prova a controllare, io la trovo soltanto lì.

      Elimina
  9. le maschere mudd sono ottime e hanno un prezzo basso io le adoro! ciao

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...