lunedì 15 aprile 2013

Recensione: Nivea Idratante Express Corpo Pelle Normale o Secca

Nivea Idratante Express Corpo
Bang bang bang… The bigger the better… No, io e Karen O non ci stiamo assolutamente riferendo alla stessa cosa. La sottoscritta, mentre canticchiava, pensava all’irrefrenabile desiderio di acquisti che la assale alla vista di mega-confezioni promozionali, come successe per la crema Nivea oggetto di questo post. Sarà stato un risparmio… o sarà meglio ridimensionare le aspettative?

Prezzo: 5,99 euro (variabile) Quantità: 500 ml (edizione speciale, normalmente sono 400 ml. Esiste anche la versione da 250 ml a 3,50 circa)
Rivenditori: Super- e ipermercati, negozi di articoli per l’igiene della persona, profumerie PAO: 12 mesi
Provenienza: Non indicata Indicata per: Pelli normali o secche
Periodo di prova: 3 mesi circa

Dal sito Nivea: NIVEA body Fluida Idratante è il trattamento quotidiano per il corpo che dona freschezza e idratazione, mantenendo la pelle morbida a lungo.
Arricchita con Agenti Idratanti, Minerali Naturali e Vitamina E
- Stimola la naturale idratazione della pelle
- Idrata intensamente e rinforza le barriere naturali della pelle per prevenire la disidratazione

Si applica con facilità e si assorbe rapidamente.
La confezione della versione per pelli normali o secche è bianca, distinguendosi così facilmente dalla versione per pelli molto secche, interamente blu. La parte alta del flacone è assottigliata in un lungo collo, carino a vedersi, ma decisamente poco pratico quando il prodotto scarseggia e si è costretti a conservare la bottiglia capovolta. Dal sito noto che hanno appena cambiato il design delle confezioni, ma pochi giorni fa all’Auchan ho visto solo questa versione. La crema è bianca, di consistenza fluida, caratterizzata da un odore “erboso” non particolarmente pronunciato e da un discreto aroma alcolico. Personalmente non ho gradito affatto la profumazione, per fortuna non è invadente e non permane a lungo sulla pelle.

Come si può intuire alla sola vista del flacone, i primi tempi bisogna fare un po’ di attenzione per non rovesciare un’eccessiva quantità di crema fluida. Quest’ultima, durante l’applicazione, inizialmente è leggera e quasi acquosa al tatto; viene parzialmente assorbita dopo un brevissimo massaggio, lasciando però la pelle appiccicosa. Avete presente la sensazione di toccare le gocce di bibite zuccherate (tipo aranciata), cadute sul tavolo o sulla tovaglia cerata, quando sono asciutte? Ecco, attenuate un poco il grado di collosità: questo era quello che mi ritrovavo ogni volta che stendevo questa crema, a prescindere da condizioni atmosferiche e temperatura. A proposito di queste ultime, aggiungo che, nei giorni più caldi, col sudore questa rimanenza di crema pareva reidratarsi, amplificando la sensazione di disagio dovuta alla canicola.

Nivea Idratante Express Corpo

La mattina successiva (applico la crema corpo la notte), a parte nelle succitate giornate afose, la pelle appariva finalmente asciutta e, al tatto, moderatamente più liscia e un poco tesa. Purtroppo, questa Nivea Express per pelli normali, non ha passato la mia personale “prova del sette”: dopo due settimane di uso continuato, sospendo le applicazioni per almeno sette giorni (da qui il nome della prova) solo su una gamba, confrontando giorno dopo giorno. Vi stupireste se vi dicessi che è qualcosa che facevo saltuariamente prima ancora di avere un blog? Occhiolino Tornando al prodotto in questione, già dopo un giorno la pelle delle due gambe non presentava grosse differenze al tocco, segno che, perlomeno su di me, questa crema fluida fa ben poco. Durante tutto il periodo d’uso non ho riscontrato nessun effetto collaterale (foruncoli, secchezza eccessiva, rossori).

Come scritto anche nelle FAQs, la pelle del mio corpo è solitamente ben idratata, tanto che fino a pochi anni fa facevo tranquillamente a meno della crema idratante e, ancora oggi, mi capita di saltare qualche applicazione senza risentirne (cosa che non potrei assolutamente fare per il viso). Uso comunque questo genere di cosmetici perché massaggiando le gambe durante l’applicazione riesco ad alleviarne la sensazione di pesantezza, “regalo” di un sistema venoso non al top; inoltre con diverse creme la pelle diviene più morbida, che non guasta mai. Questa Nivea è stata un flop sotto tutti i punti di vista: poco gradevole ai sensi, lascia la pelle appiccicosa e non mi è parsa granché emolliente. È stata dura finire la maxi-confezione!
INCI: Aqua, Glycerin, Isopropyl Palmitate, Alcohol Denat., Glyceryl Glucoside, Glyceryl Stearate SE, C12-15 Alkyl Benzoate, Cetearyl Alcohol, Maris Sal, Sodium Carbomer, Sodium Cetearyl Sulfate, Dimethicone, Methylisothiazolinone, Phenoxyethanol, Linalool, Benzyl Alcohol, Limonene, Citronellol, Parfum.

12 commenti:

  1. Quando la crema Nivea aveva il vecchio packaging rettangolare mi trovavo divinamente...da quando invece è cambiato non mi è piaciuta più...Ho provato quella nella confezione blu ma la mia pelle secca era e secca è rimasta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che sfortuna, è davvero seccante quando cambiano le formule dei prodotti preferiti. Hai provato anche con altre marche?

      Elimina
  2. Ho provato questa stessa crema Nivea per idratare la mia pelle dopo un viaggio a Dubai.. ma sinceramente non ho notato grandi risultati! Temevo che l'insuccesso fosse dovuto all'eccessiva secchezza della pelle dovuta al sole, ma a quanto pare non è così.
    Grazie per l'ennesima conferma.
    Spieghi tutto nel dettaglio :)
    Un abbraccio, Manu

    http://pensierinviaggioo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla!

      PS: Non c'è bisogno di aggiungere il link, il blog è accessibile anche dal profilo e quasi sempre chi non ha un blog commenta anonimamente.

      Elimina
  3. Mia mamma la compra ogni anno...più che altro quella blu. Lei ne è innamorata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La versione blu non l'ho mai utilizzata. Dato che ha una formula diversa potrei darle una chance... E guarda caso, hanno pure riproposto il mega-barattolo. Son recidiva!

      Elimina
  4. Io ultimamente sto usando la Nivea Pure&Natural e non mi sembra malaccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai provata, ma potrei acquistarla, prima o poi. Me la segno! :)

      Elimina
  5. Ho una vera avversione per questa crema, non si asciuga mai e col caldo è una sensazione orribile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sulla stessa barca!!! Alla faccia dell'idratazione Express.

      Elimina
  6. I barattoloni giganti del supermercato mi attirano sempre parecchio, soprattutto quando si tratta di bagnoschiuma!
    Di creme corpo ne uso pochissime: mi dimentico in continuazione di metterle e, soprattutto, odio aspettare che assorbano. Paradossalmente, capace che attenda tranquillamente un'ora e mezza prima che si asciughi uno smalto, mentre per le creme già dopo un minuto do di matto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bagnoschiuma devo prenderlo in flaconi giganti perché qui ce lo beviamo.

      Io sono paziente per entrambi, ma applicare la crema corpo mi piace decisamente di più: i massaggi, i profumi (quando ci sono) e, soprattutto, un po' di ristoro per le mie zampette! Sembra di sentire un'anziana! :D

      Elimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...