giovedì 9 maggio 2013

Gira la routine: Maggio 2013 - Viso

Routine cosmetica viso maggio 2013
È da parecchio che avevo intenzione di illustrare i prodotti per la cura di viso, corpo e capelli che uso al momento, ma ogni volta rimandavo poiché non ho idea di come aggiornare senza dover pubblicare un nuovo post per ogni prodotto che cambia. Non ho ancora trovato una soluzione pratica (aiuto please!), ma intanto eccovi la prima parte, dedicata al viso.

L’intenzione era quella di fare un post unico, ma ohibò, per il viso abbiamo un mucchio di roba! Detesto gli elenchi senza una frase o perlomeno il link ad una precedente recensione, perciò spenderò qualche parola per ogni prodotto, a meno che non ne abbia parlato solo poche settimane fa. Naturalmente questo post non sostituisce le recensioni, che per la maggior parte dei prodotti non sono ancora presenti. Arriveranno, giurin giurello (tranne che per lo scrub labbra)!

1 – Detergente/sapone: Acqua & Sapone Sapone Vegetale Morbido Corpo al profumo di lavanda. Nella foto c’è quello alla rosa per il semplice motivo che ho già aperto e fatto a pezzi questo alla lavanda. Con la lingua fuori  Nonostante sia indicato per il corpo, lo uso sul viso. Finora mi pare identico al sapone al burro di karité della stessa linea che ho da poco recensito. Utilizzo: quotidiano, mattina e sera, più eventuale rimozione trucco lontano da questi orari.

2 – Scrub: Be Crème Scrub Viso e Corpo. Fa parte dell’assortimento di prodotti LD Market. Cercavo uno scrub economico e quello della vecchia linea LD (Mirty) era un degno sostituto dei Garnier. Purtroppo col nome è cambiato anche il produttore e la formulazione non è più all’altezza dei prodotti di marca. Utilizzo: quotidiano, mattina.

Tonico: non lo uso più da un anno e mezzo e, a parte il risparmio di tempo, soldi e cotone, non ho riscontrato differenze.

3 – Crema idratante: Darphin Intral Crema Rigenerante Anti-Arrossamento*. No, non sono (ancora) diventata sceicco. Avevo già utilizzato un campioncino di questa crema e mi aveva fatto una buona impressione: delicata, efficace e una vera goduria per i sensi, soprattutto l’olfatto. La Darphin mi ha gentilmente offerto l’opportunità di testarla come si deve e sono felice di non essermi sbagliata. Utilizzo: quotidiano, mattina e sera.

4 – Crema contorno occhi: Darphin Gel Levigante e Rigenerante*. Un prodotto dalla consistenza particolare: morbido ed emolliente come una crema e a rapido assorbimento come un gel. È inoltre l’unico contorno occhi, su cinque/sei che mi son capitati fra le mani nell’ultimo anno, che riesco ad utilizzare prima dell’Erase Paste. Pollice in su  Utilizzo: quotidiano, mattina e sera.

5 – Balsamo labbra: Yes to Carrots C-me Smile Lip Butter Carrot†. Avevo già utilizzato e recensito la versione alla menta, identica a questa alla carota se non fosse per l’odore mentolato e la sensazione di pizzicore sulle labbra. Utilizzo: quotidiano, più volte al giorno.

6 – Scrub labbra: fatto in casa dalla sottoscritta con olio d’oliva, zucchero semolato e una goccia di miele. Ideale prima dei rossetti più intensi, lascia le labbra morbide e nutrite e senza antiestetiche pellicine. Utilizzo: all’occorrenza.

7 – Olio: Darphin Trattamento Aromatico alla Camomilla*. Rinforzo notturno alla crema idratante. Non ho mai utilizzato oli sul viso e sono sempre stata dubbiosa in merito: e se mi riempissi di brufoletti? Sono rimasta invece piacevolmente sorpresa: non solo non sono apparse imperfezioni, ma nel giro di pochi giorni la problematica cute all’angolo delle labbra è passata da “Mummia incartapecorita” a “Un po’ di correttore e siamo a cavallo!”. Anche sul resto del viso ho ottenuto buoni risultati e, ultimo ma non da meno, questo trattamento aromatico ha un profumo di camomilla davvero rilassante e per nulla artificiale o sgradevole. Utilizzo: quotidiano, sera.

8 – Trattamento anti-imperfezioni: Bottega Verde Gel Correttivo S.O.S. Pelle Pura. Tranquilli, non è la stessa confezione del 2011, ma l’ho comunque aperta un bel po’ di tempo fa. Come scritto nella recensione, asciuga i brufoli ma non aiuta con le macchie che da questi residuano. Per me, il maggior punto di forza è l’effetto deterrente: dopo l’uso evito di massacrarmi la pelle strizzando i foruncoli. Una volta terminato acquisterò dei cerottini, poiché lo utilizzo raramente e mi scoccia usare creme aperte da molto tempo (a differenza di quanto accade con gli ombretti, yuk!). Utilizzo: all’occorrenza.

9 – Maschera all’argilla: Mudd Original Mask. L’ho recensita di recente, non mi dilungherò: lovvo! Cuore rosso Utilizzo: una volta a settimana.

10 – Latte detergente: Auchan Latte Struccante Pelli Normali e Miste. Poiché mi strucco principalmente con la saponetta e ad orari da barbagianni, non necessito di prodotti iper-performanti o con confezioni lussuose e profumazioni lussuriose e lo struccante del super è l’ideale. Questo strucca bene il trucco non waterproof anche da solo, ma trovo impossibile non risciacquarlo dopo l’uso. E, nonostante l’indicazione, mi pare identico alla variante per pelli sensibili e secche. Utilizzo: all’occorrenza (circa cinque volte a settimana, più eventuali ritocchi).

11 – Struccante bifasico: Auchan Struccante Formula Forte Occhi e Labbra. Scelta obbligata per levare rossetti indelebili e aborti di righe di eyeliner grossi come il tratto dell’Uni Posca. Non brucia e strucca benone, ma trovo che anche lui lasci la pelle unta. Ma sono molto fissata pignola su questo. Utilizzo: all’occorrenza.

12 – Solare viso: Eucerin Sun Fluid Opacizzante Pelle Normale e Mista SPF 50+. L’ho comprato la scorsa estate, dunque dovrò cambiarlo presto. Non lo uso quotidianamente, ma solo quando devo trascorrere del tempo fuori casa: il sole qui in Sardegna picchia anche chi resta lontano dalle spiagge! Purtroppo, non tiene fede al suo nome ed è pesantuccio come molti altri solari con alto fattore di protezione. Utilizzo: all’occorrenza.

Per questo mese è tutto! Cosa ve ne pare? Conoscete qualcuno dei prodotti citati? Com’è la vostra routine cosmetica?

I prodotti contrassegnati dall’asterisco (*) mi sono stati inviati gratuitamente da un PR della marca. Non sono stata obbligata a parlarne, né ho ricevuto un compenso per farlo. I giudizi espressi in questo post sono la mia sincera opinione non influenzata dall’omaggio. Per ulteriori informazioni consultate il disclaimer.
I prodotti contrassegnati dalla spada () sono semplicemente sul punto di terminare e/o essere sostituiti.

20 commenti:

  1. Il solaree della Eucerin mi ispira, vedo che ha un'effetto opacizzante che è quello che cerco :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non te lo consiglio se è quella la tua priorità, non è molto più leggero di altri solari più facilmente reperibili e più a buon prezzo.

      Elimina
  2. Wow, che mega routine! Anch'io sto usando il burrocacao alla carota!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanta robba, eh? Non ti dico che felicità spalmarmi di creme la notte tardi.
      Ma il tuo burrocacao profuma/puzza/odora di qualcosa? Forse ricordo male, ma ero convinta che avesse chissà quale profumazione deliziosa, ci son rimasta malissimo quando l'ho annusato.

      Elimina
  3. Quel mega sapone alla rosa lo voglio provare. Queste saponette di Acqua e Sapone son davvero valide.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se le mie impressioni positive verranno confermate, credo che ne farò una presenza fissa della mia routine.

      Elimina
  4. Ho comprato una protezione viso 50+ Bionike per pelli miste e l'ho trovata meno pesante dell'Avene ad esempio. Poi Giu, di A view on , consigliava una crema di La Roche Posay sempre 50+, che mi ha fatto un'ottima impressione. La trovi nella parafarmacia della Conad :) buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Pinnù! Avevo letto il post di Giù, credo proprio che quest'anno sarà il turno di LRP.

      Elimina
  5. L'iddea è bellissima. Però ho paura di scoprire quanti prodotti uso....:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, quando sono sparse tra bagno, camera da letto e ripiani vari, non sembra neppure di utilizzare così tante cose. Poi ho notato che solo la sera mi spalmo addosso ben sette prodotti... Ma una dozzina solo sul viso non l'avrei mai detto!
      Vediamo il lato positivo: perlomeno queste sono cose che si usano, quindi soldi spesi bene!

      Elimina
  6. Ho comprato la maschera Mudd per colpa tua!!!! E già che i trial pack erano scontati mi sono accattata pure la peel-off. ^^
    In realtà mi hai dato la "spintarella" finale, da tempo sono alla ricerca di qualcosa che mi sostituisca la Settimo Cielo di Lush, è splendida ma mi sembra che ultimamente non agisca più efficacemente come all'inizio, e poi è una rottura di BIIIIIIP il fatto che sia fresca e dopo al massimo un mese devo prendere, trovare un parcheggio impossibile in zona centro e scarpinare per 4 km A/R per ricomprarla! :D Comunque la metto stasera, le faremo sapere! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sento investita da una grande responsabilità! :D

      La scadenza e i prezzi delle maschere Lush mi frenerebbero anche se avessi uno stipendio, figurarsi ora che sono a carico dei miei. Avrebbero un'ottima scusa per liberarsi di me con un matrimonio combinato! :-P E poi preferisco subire un prelievo di sangue piuttosto che cercare parcheggio in centro, ti capisco!

      Attendo notizie!

      Elimina
    2. Io ho passato un periodo di entusiasmo totale per Lush e mi sono comprata un sacco di roba che sto ancora lentamente smaltendo (ma quanti chili di saponi doccia avevo preso????). Per alcuni versi me ne pento (ho preso prodotti inutili tipo gli spumanti, per fortuna rarissimi pezzi!), per altri no, ma ora sono quasi completamente "disintossicata" e le tasche ringraziano! Le maschere fresche sono fenomenali e durano molto di più delle 4 applicazioni o 3 settimane dichiarate (io ci faccio tranquillamente il doppio per ambo i parametri), ma se si può trovare di meglio a meno, perché no?
      Comunque, le ultime dal fronte Mudd :D : sul naso ha fatto miracoli. Ma una cosa impressionante! Mi piace moltissimo l'odore e come lascia la pelle. Sul mento, il mio punto critico, non è stata efficacissima. Considerato che era la prima applicazione e che avevo la pelle allo sbando e all'abbandono da tempo, sono davvero contenta, molto! Quindi grazie! :)

      Elimina
    3. Son contenta che ti sia piaciuta, incluso l'odore che a me non garba proprio! Fammi sapere anche come ti trovi con la peel-off, che non ho mai provato.

      Elimina
  7. Ho smesso io pure con il tonico, e pensavo di esser la sola a non aver trovato differenze. Lo usavo, alla fine, semplicemente per rinfrescarmi d'estate! E poi, sono convinta che meno roba metto sulla mia pelle meglio è, mi pare reagisca meglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho questa impressione, anche se uso una dozzina di prodotti... :D

      Elimina
  8. Quanti bei prodotti. Mi incuriosiscono soprattutto i prodotti Darphin.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La recensione della crema idratante Intral è in fase avanzata di scrittura! :)

      Elimina
  9. Ecco, il solare Eucerin mi incuriosiva per l'effetto opacizzante, ma se lo bocci, resto fedele al mio SkinCeuticals!

    Gli oli Darphin sono fantastici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai la pelle secca e vivi in una regione dalle temperature più miti di quelle sarde potrebbe andare comunque, ma in queste situazioni credo che funzionino la maggior parte dei solari viso.

      Tu quali oli hai provato?

      Elimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...