venerdì 17 maggio 2013

Recensione: L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy

L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy
Qualcuno deve avermi lanciato una fattura. Di quelle magiche intendo. Altrimenti non si spiega come mai tutto ciò che acquisto o che vorrei acquistare venga destinato alla pensione o al restyling radicale. O forse sono le case cosmetiche a rinnovarsi troppo freneticamente?

Prezzo: 18 euro circa (reperibile però scontato causa pensionamento) Quantità: Non indicata
Rivenditori: Profumerie concessionarie L’Oréal, negozi di prodotti per la cura della persona, eBay PAO: 24 mesi
Provenienza: Made in Italy Colori disponibili: 14

Descrizione ufficiale (sito inglese): A L’Oréal 1st! A boosting serum at the heart of a lipstick, containing Collagen and Hyaluronic Acid, to hydrate and plump with moisture. Lips are enveloped in voluptuous colour that doesn’t feather for more defined, younger-looking lips. (Un’innovazione L’Oréal! Un siero antietà nel cuore di un rossetto, contenente collagene e acido ialuronico, per idratare e rimpolpare. Le labbra sono rivestite da un colore voluttuoso che non evidenzia le rughe per labbra più definite e dall’aspetto più giovanile).
La confezione, dorata con finestra trasparente, permette di riconoscere subito il colore del rossetto e trovo che sia tra le più graziose proposte dal marchio, sebbene la plastica di cui è composta rivela che non ci troviamo di fronte ad un prodotto di lusso. Il rossetto vero e proprio contiene un’anima di siero anti-età (!?), visibile come una goccia centrale più chiara del resto dello stick. Freshly Rosy è un rosa con microscopiche particelle brillanti, la porzione anti-età è invece beige. Non esattamente la nuance che si associa alle ultra-quarantenni, con buona pace dei cliché. Il rossetto ha una profumazione intensa, comune a tutti i Color Riche: la reputo troppo retrò e non è tra le mie preferite.

L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy

La consistenza cremosa fa sì che non si aggrappi subito alle labbra, ma vi si poggi piuttosto precariamente se esagerate con le dosi. Il poco stacco cromatico fra labbra e rossetto mi rende difficile pronunciarmi sulla pigmentazione: visti i risultati sul braccio direi che non è a copertura totale, ma colora bene labbra non troppo scure e potrebbe schiarire lievemente queste ultime. La presenza dell’inserto centrale non mi pare causare strie meno pigmentate durante la stesura. Il finish è lucido e, grazie alle particelle luminose, le labbra assumono un aspetto quasi bagnato, dando una vaga impressione di maggior volume.

L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy swatch
L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy. Foto scattata in interno, luce naturale.

L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy swatch
L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy. Foto scattata al sole (si fa per dire!).

Ammetto che l’idea di un rossetto idratante mi stuzzicava (all’anti-età non ci ho creduto!), in particolare speravo che questo Color Riche Serum fosse confortevole a lungo sulle labbra, mi è parso invece un normalissimo rossetto che, come tanti, si asciuga col passare del tempo. Sul versante estetico ciò non rappresenta un difetto, poiché il prodotto forma una sorta di “pellicola”, perdendo l’aspetto cremoso ma fissandosi e mantenendo una buona luminosità; dal punto di vista del comfort invece trovo dia una sensazione di secchezza sulle labbra, fortunatamente solo al tatto. Senza bere, mangiare, baciare e parlando poco (leggasi: incarnando la perfetta tirocinante) son riuscita a tenerlo per circa cinque ore, senza grandi intoppi se non la sensazione di aridità appena citata. Prendete i tempi con le pinze: in genere la mia mimica facciale è pari a quella delle statuine del presepe.

L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy swatch
L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy. Foto scattata in interno, luce naturale.

L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy swatch
L’Oréal Rossetto Color Riche Siero Anti-Età #S106 Freshly Rosy. Luce solare diretta (quella che passa il convento, ahimè).

Un altro prodotto penalizzato dalle altisonanti promesse del marketing: Color Riche Serum è un discreto rossetto ma, a parer mio, non mostra proprietà idratanti, antietà o rimpolpanti. Il prezzo di listino lo ritengo scandalosamente pompato, ma non dovrebbe essere difficile trovarlo scontato: io lo acquistai alla fine della scorsa estate da Limoni a circa sette euro e non ho rimpianti. Se però l’idratazione e il comfort sono la vostra priorità, vi consiglio di optare per la versione perlata del vostro balsamo labbra preferito.
INCI Parte esterna: Pentaerytrhityl Isostearate/Caprate/Caprylate/Adipate, Sesamum Indicum Oil/Sesame Seed Oil, Oleyl Erucate, Cera Microcristallina/Microcristalline Wax, PEG-45/Dodecyl Glycol Copolymer, Cera Alba/Beeswax, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Hydrogenated Castor Oil Dimer Dilinoleate, Alumina, Disteardimonium Hectorite, Silica, Calcium Aluminum Borosilicate, Calcium Sodium Borosilicate, Pentaerythrityl Tetra-Di-T-Butyl Hydroxyhydrocinnamate, Tocopheryl Acetate, Geraniol, Synthetic Fluorphlogopite, Tin Oxide, Benzyl Alcohol, Polyethylene Terephtalate, Hexyl Cinnamal, Hydroxycitronellal, Acrylates Copolymer, Hydroxypropyl Tetrahydropyrantriol, Methyl-2-Octynoate, Parfum/Fragrance, [+/- May contain: CI 77891/Titanium Dioxide, CI 15850/Red 7, Mica, CI 77491, CI 77492, CI 77499/Iron Oxides, CI 15985/Yellow 6 Lake, CI 45410/Red 28 Lake, CI 45380/Red 22 Lake, CI 19140/Yellow 5 Lake, CI 42090/Blue 1 Lake, CI 75470/Carmine].

Cuore: Isononyl Isononanoate, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Oleyl Erucate, Pentaerythrityl Tetraisostearate, Cera Microcristallina/Microcristalline Wax, Glycerin, Polyvinyl Laurate, Cera Carnauba/Carnauba Wax, Silica Dimethyl Silylate, Panthenol, Trioleyl Phosphate, Alumina, Synthetic Fluorphlogopite, Ascorbyl Palmitate, Tocopherol, Calcium Sodium Borosilicate, Calcium Aluminum Borosilicate, Polyethylene Terephtalate, Hydroxypropyl Tetrahydropyrantriol, Silica, Tin Oxide, Acrylates Copolymer, Sodium Chondroitin Sulfate, Atelocollagen, Sodium Hyaluronate, [+/- May contain: Mica, CI 77891/Titanium Dioxide, CI 77499, CI 77491, CI 77492/Iron Oxides, CI 45410/Red 28 Lake, CI 45380/Red 22 Lake, CI 15985/Yellow 6 Lake, CI 15850/Red 7, CI 75470/Carmine, CI 19140/Yellow 5 Lake, CI 42090/Blue 1 Lake].

13 commenti:

  1. Questi non li ho presi, e non perché non mi piacessero.
    Diciamo che mi son sembrati troppo poco coprenti per poter fare al caso mio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo provato anche i colori più scuri ma mi erano sembrati più pigmentati, però avevo già due rossetti nel carrello! Mia madre ha un rosso arancio, naturalmente non me lo fa toccare!

      Elimina
  2. Generalmente non mi piacciono i rossetti di questa tonalità.
    Un rossetto antietà...mah...quante ne inventano per farci comprare qualcosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è neppure il mio colore preferito, ma avevo bisogno di qualcosa che coprisse le labbra a lungo senza farsi notare, quindi niente colori contrastanti, glitter o effetto vinile. Se non avessi le labbra che diventano viola appena la temperatura scende sotto i venti gradi ne avrei fatto a meno! :D

      Secondo me l'invenzione più dubbia sono i rossetti cambiacolore... Capisco sconfiggere le rughe, ma l'effetto sorpresa?

      Elimina
  3. Direi che è perfetto sulle tue labbra, ma per i miei gusti è troppo chiaro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Il colore non fa impazzire neppure me, ma come ho scritto sopra era proprio ciò di cui avevo bisogno.

      Elimina
  4. A me il colore non sembra male , assomiglia un po' allo star dust pink di max factor visto così (che è uno dei rossetti che uso di più)...
    peccato che secchi le labbra e che abbia quel prezzo...non so, io 18 euro a l'oreal sono un po' riluttante a darglieli XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure io, ho rinunciato alla collezione Vogue perché a meno di 16 euro non sono riuscita a trovarla... Questo per fortuna l'ho pagato sette euro circa, altrimenti nisba! Per venti euro mi sono arraffata un rossetto Lancome, figuriamoci.

      Elimina
    2. O per 23 un EL che sono tra i più confortevoli che io abbia mai provato... e anche i più profumati...

      Elimina
    3. Uh, ma gli EL Signature, quelli con la confezione dorata dall'irresistibile sapore retrò? (si nota che ne voglio uno?).

      Elimina
    4. Oddio, dorata è dorata... non so sono della linea pure color con l'oblò sotto...
      Sì..secondo me si nota XD

      Elimina
    5. Anche i Pure color non sembrano male, soprattutto i Vivid Shine... Cielo, esiste qualcosa che non voglio? :(

      Elimina
    6. A me piacciono davvero tanto, sembrano burro sulle labbra e resistono anche ad una colazione con tanto di brioche da chilo XD
      Ah anche io non so se esista qualcosa che non faccia sbrilluccicare i miei occhietti in profumeria, si forse si...le palette Dior...

      Elimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...