venerdì 5 luglio 2013

Recensione: Gliss Testanera Shampoo e Balsamo Supreme Repair

Gliss Testanera Shampoo e Balsamo Supreme Repair
Non avrei mai pensato di acquistare uno shampoo (anche) per la confezione. Perlomeno, non uno da supermercato… E invece fu proprio questo (e un’offerta) il motivo che fece finire la coppia Supreme Repair nel carrello. Certamente non la “3x keratina”… ...boh! Linguaggio truzzo o bimbominchiese stretto?

Prezzo: 3,50 euro (variabile) Quantità: 250 ml
Rivenditori: Super e ipermercati, negozi di prodotti per l’igiene della persona PAO: 12 mesi
Provenienza: Non indicata Indicato per: Capelli secchi, danneggiati
Periodo di prova: >1 mese Confezioni utilizzate: 1

Dal sito Gliss Testanera: Lo Shampoo di Supreme Repair ripara i capelli secchi e danneggiati e dona maggiore resistenza e brillantezza. La speciale formula con 3x keratina liquida ripara con precisione i danni e ricostruisce la struttura capillare. Riempie i danni estremi e riduce la rottura fino al 95%.
I colori della linea Supreme Repair sono nero (per l’intero flacone! Cuore rosso) e oro… Accoppiata che mi fa impazzire (kappa a parte…)! Non posso dire altrettanto dell’apertura, non comodissima da utilizzare se si indossa lo smalto. Lo shampoo, piuttosto liquido, è bianco perlato e ha una intensa profumazione diversa da quella di molti concorrenti. Non è infatti basata su fiori, frutta o cibi dolci, ma ricorda piuttosto certi profumi da uomo. Rimane a lungo sui capelli, anche se si combina lo shampoo ad un balsamo differente.

Produce molta schiuma ma, per fortuna, non di quella ricca come panna montata che richiede l’intero Mar Mediterraneo per il risciacquo. Lascia i capelli privi di qualsiasi residuo di balsamo, sporco o prodotti per l’acconciatura, ma non così sgrassati da non poterci neppure passare le dita.


Gliss Testanera Shampoo Supreme Repair

È da tempo immemore che non utilizzo più il solo shampoo, perciò la recensione procederà con la descrizione del balsamo e il risultato dei due sui capelli.

Prezzo: 3,50 euro (variabile) Quantità: 200 ml
Rivenditori: Super e ipermercati, negozi di prodotti per l’igiene della persona PAO: 12 mesi
Provenienza: Non indicata Indicato per: Capelli secchi, danneggiati
Periodo di prova: >1 mese Confezioni utilizzate: 1

Dal sito Gliss Testanera: Il Balsamo di Supreme Repair ripara i danni estremi e dona perfetta e facile pettinabilità. La speciale formula con 3x keratina liquida ripara con precisione i danni estremi e ricostruisce la struttura capillare. Riempie le zone più danneggiate e riduce la rottura dei capelli fino al 95%.
Il balsamo è contenuto in un flacone con apertura posta in basso, come sovente accade per questi prodotti. Anche in questo caso la confezione è contraddistinta dall’elegantissima accoppiata nero e oro. Il prodotto è una crema leggera color bianco sporco, dal profumo unisex identico a quello dello shampoo.

Al tocco non è untuoso, addirittura sembra “scomparire” una volta a contatto con i capelli umidi. Questo comportamento generalmente mi inquieta: mi tornano alla mente i balsami iper-economici che comprava mia madre quando ero bambina, liquidi e poco districanti… Non è questo il caso: già durante il risciacquo si avverte la sensazione di capelli facili da districare, confermata anche al momento di pettinarli (vi ricordo che, causa capelli lunghi e crespi, preferisco farlo quando sono umidi). La “pettinabilità perfetta” dichiarata dalla casa rimane però, almeno nel mio caso, un’iperbole: funziona, ma c’è chi fa di meglio.

Gliss Testanera Balsamo Supreme Repair

Non lascia residui appiccicosi, untuosi, disgustosi o qualsiasi –osi venga in mente, né sulle mani né sulle placche della piastra ma – e questa è la caratteristica più bizzarra riscontrata in questo balsamo – i capelli paiono più corposi, senza però essere appesantiti. Probabilmente è suggestione dovuta alla sbandierata “tripla-keratina-con-la-kappa” o un effetto puramente cosmetico; sicuramente non si tratta di zone danneggiate ristrutturate: le doppie punte sono ancora tutte qui. Altre note positive (e più realistiche) degne di menzione: lascia i capelli lucidi e, quando decidevo di non utilizzare la piastra, la mia chioma non diveniva il solito cespuglio crespo, addirittura rimanevano dei vaghi boccoli/onde molto rilassati.

Utilizzando l’accoppiata Supreme Repair i capelli rimanevano puliti anche il terzo giorno dopo il lavaggio (per me sono già 24 ore di troppo, ho preferito non indagare oltre).

Due buoni prodotti; il balsamo non è il più districante del pianeta, ma rimedia lasciando i capelli lucidi e contrastando il crespo senza appesantirli. Già ricomprati, anche per le stilosissime confezioni nere. Con la lingua fuori Ovviamente il mio giudizio non tiene conto delle promesse extra, in particolare quelle di riparare i danni estremi al capello: in tal caso non farei che lamentarmi di shampoo, balsamo e compagnia bella…
INCI Shampoo Supreme Repair: Aqua, Sodium Laureth Sulfate, Disodium Cocoamphodiacetate, Sodium Chloride, PEG-12 Dimethicone, Polyquaternium-10, Cocodimonium Hydroxypropyl Hydrolyzed Keratin, Hydrolyzed Keratin, Panthenol, Citric Acid, Laureth-2, Sodium Benzoate, PEG-7 Glyceryl Cocoate, Parfum, Propylene Glycol, PEG-55 Propylene Glycol Oleate, Hydrogenated Castor Oil, PEG-14M, Mica, Hexyl Cinnamal, Linalool, Limonene, Sodium Sulfate, CI 77891.
INCI Balsamo Supreme Repair: Aqua, Cetearyl Alcohol, Quaternium-87, Dimethicone, Isopropyl Myristate, Polyquaternium-37, Stearamidopropyl Dimethylamine, Distearoylethyl Hydroxyethylmonium Methosulfate, Cocodimonium Hydroxypropyl Hydrolyzed Keratin, Hydrolyzed Keratin, Panthenol, Glyceryl Stearate, Propylene Glycol, Ceteareth-20, Citric Acid, Phenoxyethanol, Parfum, Dimethiconol, Methylparaben, Propylene Glycol Dicaprylate/Dicaprate, PPG-1 Trideceth-6, Cyclomethicone, Hexyl Cinnamal, Sodium Sulfate, Linalool, Limonene.

27 commenti:

  1. interessante come recensione, sopratutto tenendo conto della lunghezza dei tuoi capelli... io avevo usato quello della linea gialla e quello della viola ma mi faceva squamare il cuoio capelluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, ho acquistato anche quello viola... Spero non mi faccia brutti scherzi! Non mi è mai capitata una brutta reazione con uno shampoo, ma durante il primo anno di università ho avuto una seccante dermatite al cuoio capelluto per lo stress e non vorrei rivivere l'esperienza.

      Elimina
    2. Oddio no, spero di no!!
      A me 'sta roba si è scatenata negli ultimi 3 anni, prima usavo di tutto... a momenti pure il dentifricio per lavarmi i capelli XD poi non so perché qualsiasi cosa mettessi sui capelli era un disastro e gli ultimi che ho comprato erano appunto quelli ...
      adesso sto cercando di usare cose un po' più "naturali" tipo quelli della omia... anche se non so quanto naturali siano tutto sommato però la situazione cute è a posto...tu li hai provati? Quello all'aloe lascia i capelli leggerissimi e lucidi tanto da fare swishhhhh XD

      Elimina
    3. Mai provata questa marca, ammetto di essere molto prevenuta per via della faccenda dell'olio di argan che non conteneva argan... Era uscita qualche anno fa su Striscia la Notizia, googlando dovresti trovare il video. Purtroppo al momento non posso linkare perché sono sul netbook, una caffettiera che si impalla solo ad aprire Firefox! Comunque è una storia vecchia, magari hanno cambiato gestione e materie prime.

      Anch'io ho sempre usato di tutto, però nel mio caso non c'entravano gli shampoo: sono molto predisposta a questi fastidi di origine nervosa, tanto che il cuoio capelluto smise di dar problemi dopo le vacanze... Insomma, sono una sorta di Woody Allen per queste cose! Da brava ansiosa però ho sempre il timore che ritornino... Vedremo!

      Elimina
    4. Sì, si la conosco...infatti ero un po' titubante...però è pieno di certificazioni quindi mi sono fidata e ti dirò anche la mia collega si è accorta che avevo i capelli morbidi e lucidi (faceva la parrucchiera).
      Avendo i capelli mossi/ricci/"non so che forma hanno" sono sempre abbastanza secchi solitamente...invece con questi il problema è un po' arginato, certo sulle punte un olietto ci va comunque se no sembro una palla di fieno ambulante :D

      Elimina
  2. Bha saro' che ho la cute particolarmente sensibile ma da quando ho provato gli shampoo naturali a base di erbe non riesco piu' ad usare quelle da supermercato :8 il che' e' un po' un problema visto che i primi sono un po' caretti, se l otrovo in offerta provero' questo :D

    http://confessions-ofashopaholic.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ti piaccia sebbene contenga anche ingredienti sintetici e, soprattutto, che vada d'accordo con la tua pelle.

      Elimina
  3. Avranno usato la K per rimandare al termine in lingua inglese (come viene utilizzato nell'inci)? :D Chi li capisce!
    Io della linea Gliss ho usato quello rosso e mi ci son trovata abbastanza bene, ma non l'ho trovato miracoloso, quindi poi son passata ad altro!
    Grazie della review!
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà, ma questa kappa la trovo davvero brutta! *disse quella che faceva scempio dell'italiano nei commenti e nei post*

      Ho anche la linea rossa, ma visti gli ingredienti dubito che aiuti a mantenere il colore più a lungo. Purtroppo gli unici shampoo che non mi lavano via la tintura sono quelli senza solfati... Difficili da reperire nei super e, per me, dalla scarsa efficacia lavante. Spero comunque di smentirmi!

      Grazie a te, Laura!

      Elimina
  4. Io di questa marca avevo usato la linea per capelli colorati (l'anno scorso avevo i capelli rossi rossissimi) e non mi ci sono trovata male. Ora mi sto trovando molto bene con quello della Fructis per capelli danneggiati (quello con la confezione arancio).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La linea per capelli colorati ce l'ho! :D Spero di trovarmi bene anch'io, devo riprendere a tingermi i capelli.

      Invece è da un po' di tempo che non acquisto i Fructis.

      Elimina
  5. "Contrastando il crespo" mi ha convinta!

    RispondiElimina
  6. "3 giorni di capelli puliti": dici che avrei lo stesso risultato, pur avendo i capelli super grassi?
    Ultimamente sto amando l'accoppiata shampoo Ultra Dolce alle 5 piante e balsamo Splend'or alle erbe, i miei capelli resistono fino ai tre giorni, mai successo! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei... Io non ho le radici molto grasse, ma la piastra mi accentua il problema e dopo 48 ore non li trovo più freschi... Nulla che salti all'occhio (per fortuna!), ma sento il cuoio capelluto appesantito e poggiandoci le mani si nota la differenza rispetto ai capelli lavati più spesso. :-/ Magari fai una prova a casa, ma non ci scommetterei troppo.

      Anch'io sto usando quell'Ultra Dolce, però col suo balsamo! Non è male, ma l'odore di erbe proprio non mi piace.

      Elimina
  7. Da quando ho constatato che alcuni shampoo da supermercato funzionano meglio di alcuni acquistati in parafarmacia (Fructis shampoo anti-prurito/forfora vs Bioscalin), credo proprio che sperimenterò anche questa marca. Siccome poi ho il tuo stesso problema di capelli crespi e indomabili spero proprio faccia al caso mio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ti piaccia! Per carità, l'effetto sul crespo non è paragonabile a piastre o stirature; più che altro passavo da "hippie selvatica" a "hippie un filo graziosa", in ogni caso fuori moda. Però chi non ha i capelli fino al sedere con la riga in mezzo (un capolavoro di parruccheria, lol!) può tranquillamente girare per strada senza piastra e senza temere perquisizioni anti-cannabis. :D

      Elimina
  8. io sto usando la linea per capelli trattati di testanera. mi piaiciucchia... ma non me li lascia leggeri. lucidi sì. anche ben puliti. e poi ho notato anche io che districano il giusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come scrivevo nei commenti, ce li ho anch'io ma non li ho ancora usati. Il mio cruccio è che tutti gli shampoo "tradizionali" per capelli tinti mi lavano via la tintura, e facendo il nero-blu su una testa con troppi capelli bianchi per la mia età, il risultato non è gradevole! Se non ricordo male tingevi anche tu i capelli; come ti trovi da questo punto di vista?

      Elimina
  9. ciao, fai dele recensioni di prodotti lush?
    no sono proprio economici, ma sono curiosa.
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia, se mi dovesse capitare di acquistarne, certamente. Il problema è che qui a Cagliari (salvo novità) non ci sono negozi Lush, e visti i prezzi è molto difficile che faccia qualche acquisto compulsivo via Internet.

      Elimina
  10. Io avevo provato uno shampo e poi un balsamo per capelli tinti e non mi ci ero trovata male.So che non hanno un inci verde ma se sono discreti e il prezzo è basso per esigenze economiche li acquisto eccome. Eli

    RispondiElimina
  11. Io ho cominciato ad utilizzare le linee gliss testa era da circa quattro mesi,e devo dire che non posso più farne a meno...!!intanto perché,seppur non stupisca alla prima applicazione,a lungo andare i capelli migliorano visibilmente,e i miglioramenti non li vedo solo io quindi non é suggestione.ora io non voglio ovviamente osannare questo sciampo,ma devo dire che per me é stata una svolta per davvero,anche perché non ho più bisogno di lavare i capelli con la stessa frequenza di prima,i capelli rimangono puliti anche per cinque giorni,e rimangono anche al quinto giorno morbidi e luminosi.con gli altri schampi normalmente i miei capelli dopo 3-4giorni erano stra sporchi qualsiasi cosa gli facessi.Devo anche dire di aver provato tutte le linee che offrono tranne le new entry,e tutte,seppur qualcuna mi é piaciuta più di un altra,sono davvero buone,perché di base é proprio uno schampoo che può cambiarti e trasformarti,i capelli. mio é un parere personale e basta,ma volevo spendere qualche parola per un prodotto secondo me molto valido e che mantiene la stra grande maggioranza di ciò che promette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che tu abbia trovato il tuo shampoo e balsamo ideale! :)

      Elimina
  12. Concordo assolutamente con il fatto che la linea hair repair di testa nera é molto buona...io la utilizzo da circa un anno,i capelli sono rinforzati(considera che su di me ho riscontrato un vero e proprio effetto fertilizzante nel senso che me li ha VISIBILMEMTE RINFOLTITI e ha nettamente diminuito i capelli che restavano spezzati)Questo é un effetto che non ho notato solo io,ma anche chi mi sta intorno che pensava che mi fossi rivolta a chissà quale prodotto super costoso.I capelli che sono ricresciuti da quando uso questi prodotti,sono nettamente diversi da come li avevo prima,anzi credo di non averne avuti di cosi belli dalle elementari.Lucidi,sani,forti,ma soprattutto sono tantissimi nonostante io ne avessi persi molto negli anni a causa della piastra di cui tutt'ora non riesco a fare a meno.
    Spenderei una parola per dire che tutti gli shampoo gliss hair repair sono SENZA siliconi (almeno le nuove formule ottimizzate)e se comunque l'inci non é pulitissimo per essere un prodotto da supermercato lo trovo solo un punto a suo favore.
    Ovviamente questo non vale per balsami e maschere che contengono Dimethicone seppur non ad alte concentrazione.
    Come é stato già detto poi,forse proprio a causa dell'assenza di siliconi negli shampoo,i capelli anche a me restano mooolto piu puliti(io non ho capelli grassi e di mio non é che mi si sporchino facilmente,ma con tutti gli altri shampoo il crespo tornava dopo un paio di giorno,cosi come i nodi)
    Sono prodotti simil professionali e rappresentano sicuramente uno dei marchi cosmetici da sempre piu rinomati e lodati,e ci sarà un perché!!!
    Io li consiglio a tutti,é veramente un ottima base per la piega e l'effetto di avvicina molto a quello che si ottiene uscendo dal parrucchiere.
    La mia é un opione oggettiva che esprimo dopo un anno di utilizzo assiduo,non me la fare nessuno se non il fatto che amo follemente questa marca!!

    RispondiElimina
  13. Io sto usando la libea Gliss nera in abbinato all hair repair e li trovo portentosi ,se calcolate che viene applicato su extension.
    Prima avevo problemi di secchezza e di nodi, senza calcolare che restavano opachi.
    ora sono lucenti morbidi e con pochissimi nodi

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...