mercoledì 28 agosto 2013

Recensione: Essence Nail & Hand Care Gloves (Guanti per crema)

 Essence Nail & Hand Care Gloves guanti
Molti degli accessori proposti come rivoluzionari dalle varie case cosmetiche (e non) si rivelano essere delle superflue stramberie, sarà il caso anche dei guanti Essence?

Prezzo: 2,49 euro , in saldo a 1,19 euro Quantità: 1 paio
Rivenditori: Punti vendita Essence (Oviesse, Coin) Materiale: Cotone (97%), elastan (3%)
Provenienza: Made in China Misura disponibili: Misura unica

Dalla confezione: For extra soft hands and intensively cared nails (Per mani extra morbide ed unghie intensamente curate).
I guanti sono contenuti in una confezione cilindrica di plastica trasparente richiudibile…  Qualora non sia stata brutalmente manomessa da qualcuno che non sapeva come fossero fatti dei guanti, né riusciva a vederli dalla scatola. ...boh!
Non sono ambidestri e sono composti di misto cotone ed elastan, che conferisce loro una buona elasticità, importante poiché vi è un’unica misura disponibile. Ho comunque difficoltà ad indossarli durante il giorno: sono abbastanza larghi, ma il pollice è molto corto (e, in minor misura, anche le altre dita) e “nasce” in alto, rendendo i movimenti goffi (come se ne avessi bisogno!). Per informazione, ho una misura 7/M secondo questa tabella di Zalando.

 Essence Nail & Hand Care Gloves guanti
 Essence Nail & Hand Care Gloves

Usarli è semplicissimo: si applica la crema mani/burro/quello che è in dosi generose e si indossano i guanti. La confezione suggerisce di tenerli per 15/30 minuti o, per una terapia d’urto, per l’intera notte. Io ho le mani molto secche “di costituzione”: se non uso creme molto ricche quotidianamente, la pelle diventa secca nel giro di pochi giorni e, specialmente d’inverno o usando detergenti aggressivi, compaiono anche dolorosi taglietti. I problemi sono che non sopporto la sensazione di avere crema sulle mani, anche se molto leggera, e le lavo molto spesso, rendendo quasi impossibile l’uso di una crema durante il giorno. Questi guanti potrebbero sembrare la soluzione ideale, ma ho abbandonato subito l’uso diurno per tre motivi:
  • Non ho notato grandi miglioramenti con applicazioni di 15/30 minuti;
  • Sono scomodi (vedi sopra);
  • Non possono essere usati in presenza di estranei per via del loro aspetto poco ordinato.
Infatti, i guanti Essence si riempiono di pallini nel giro di pochi giorni e si sporcano regolarmente. Possono essere lavati in lavatrice a 40° ed asciugano in breve tempo.

 Essence Nail & Hand Care Gloves guanti
Gesto puramente random...

Usati di notte, invece, sono dei “turbo” per creme mani. Ovviamente molto dipende dal prodotto abbinato: una crema deboluccia e deludente (Dove Crema Mani Nutrimento Rigenerante), inutilizzabile da sola, è diventata passabile usata insieme a questi guanti; l’adorata Glicemille addirittura lasciava le mani come “imbibite” di crema anche dopo alcuni lavaggi! Con creme molto ricche come Glicemille e Glysolid, a meno che non si abbiano mani fortemente provate, i pregi maggiori derivanti dall’uso dei guanti sono il poter usare minori quantità di cosmetico e l’evitare di ungere cuscini, interruttori e qualsiasi cosa teniate sul comò.

Non possono essere usati tutto l’anno: d’inverno sono una manna dal cielo per le mani freddolose ( Cuore rosso ), ma col caldo diventano insopportabili. Non ho notato alcun effetto sulle unghie, ma non mi stupisco poiché indosso sempre lo smalto. Ultimo, ma non da meno, sono ideali per infilare/sfilare calze e collant senza smagliarle.
In conclusione? Ai saldi spero di trovarne una confezione di riserva…

30 commenti:

  1. Anche io li uso solo di notte e quando c'è la stagione fredda! Avevo alcune creme (I Provenzali Karitè) che non riuscivo ad usare perchè troppo, troppissimo, unte, e le ho salvate proprio per questo uso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credevo invece di essermi abituata ad usare le creme super-unte di notte, ma evitare di impiastricciare tutto ed avere addirittura le mani più morbide è stato un grande passo avanti!

      Elimina
  2. Ma tu guarda, nemmeno li ho mai calcolati! Vorrei prenderli a mia madre che ha le mani come le tue, ma sospetto siano troppo larghi..
    Al massimo li uso io che d'inverno sono sempre congelata! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che usandoli di notte non avrà problemi neppure se la misura non è perfetta. Male che vada, come scalda-mani sono ottimi! :)

      Elimina
  3. io li uso da tantissimo tempo, ce li avrò da due anni ma niente pallini sui miei... e concordo che d'estate non gliela si fa, ma in inverno sì ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, come hai fatto? All'inizio sospettavo che i pallini fossero problema mio (lenzuola ruvide e movimenti continui sono una combinazione devastante), ma googlando ho trovato diverse testimonianze, tanto da pensare che si trattasse di un problema "fisiologico".

      Elimina
  4. Io puntualmente non li trovo mai !
    Però ho risolto con dei semplici guanti in cotone trovati al super nelle sezioni di giardinaggio e/o pulizia della casa.. molto più brutti di quelli essence, ma tanto anche io li uso solo di notte, quindi non spavento nessuno! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho dovuto fare diversi tentativi, e quando li ho trovati questa era l'unica confezione integra... Tanto per cambiare!

      Non avrei mai pensato ai guanti da giardinaggio, credevo fossero tutti delle "armature" come quelli dei miei. Quando sarà il momento, cercherò anche io lì, grazie del suggerimento!

      Elimina
  5. Io li ho del marchio Avon, sono un'ottima soluzione. E l'idea di usarli per mettere i collant è geniale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea non è mia, credo di averla letta sul sito di qualche marca di collant... Naturalmente dopo aver ucciso diverse paia di calze con le unghie!

      Elimina
  6. Quindi alla fine sono ancora migliori i classici guantini bianchi di cotone :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto di non averli mai provati... Ma credo che siano la stessa cosa: il problema sono io, con le mie mani secche e la paranoia diurna verso creme e guanti!

      Elimina
  7. Per le mie dita non vanno granché bene, ho le dita lunghe e loro sono decisamente corti per poter consentire la normale routine quotidiana.
    Ma non è un problema, li uso di notte e li amo!

    "Ultimo, ma non da meno, sono ideali per infilare/sfilare calze e collant senza smagliarle."

    Genia. Non ci avevo mai pensato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem qui, ma soprattutto è quel pollice messo così in alto che mi infastidisce!

      Ah, neppure io! La cosa delle calze l'ho letta da qualche parte! :D

      Elimina
  8. Io avevo comprato una confezione di riserva di quelli precedenti! Mi ricordo raramente di usarli (a memoria non calzano bene nemmeno a me, che ho la tua stessa misura), di solito lo faccio d'inverno ed effettivamente è comodo potersi riempire le mani di crema e non impiastricciare tutto. L'idea di usarli per indossare i collant è geniale :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io d'inverno li tengo accanto al letto, e visto quanto sono freddolosa è difficile che me ne scordi!

      Elimina
  9. Peccato perchè come idea era davvero ottima , specialmente ora che si avvicina l'inverno ed io tendo ad avere oltre che le mani i piedi secchissimi .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usandoli di notte funzionano egregiamente, poi è ovvio che tutto dipende da pelle, crema usata e gusti personali. Io detesto avere le mani impedite e uso già creme molto ricche; mi aspettavo di non trarre grandi vantaggi da un quarto d'ora di applicazione ogni tanto.

      Elimina
  10. Li ho presi anche io e li sopportavo solo di notte, li mettevo e la crema faceva il suo 'sporco' lavoro.... Col caldo li ho abbandonati, spero però di non dover aspettare troppo per usarli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io confesso di averli abbandonati tipo ad aprile... E dire che vivo a Cagliari! :D

      Elimina
  11. Spero di trovarli anche io me li sono lasciati scappare e poi continuo a trovare cose molto simili ma molto più costose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sospetto siano i più economici in giro, specialmente ora che sono in saldo. Buona fortuna con le ricerche!

      Elimina
  12. phuahahah mi fai morire "gesto puramente casuale" e "non possono essere usati in presenza di estranei per via del loro aspetto poco ordinato"
    per me sono un po' troppo piccoli mi scivolano via...giacciono abbandonati nei cassetti da mesi... magari quest'inverno li ricaccio fuori e vediamo...magari li fisso con lo scotch XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché mi sia venuto in mente il gesto di vittoria è un mistero... :-P

      Mi chiedo se questa misura stia bene a qualcuno... Fare una S e una M era così brutto?

      Elimina
  13. Io usandoli di notte mi trovo scomodissima, mi sento di avere le mani chiuse dentro, costrette e intrappolate, una sensazione che proprio non mi piace. Li uso tantissimo di giorno: faccio un bell'impacchino con burro di karitè e olio di mandorle, infilo i guantini e poi faccio tutto quello che devo fare (leggo, scrivo al pc, faccio le pulizie,...) . Ottimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono il tuo esatto opposto: provo la sensazione di oppressione durante il giorno, la notte invece li sopporto benissimo.

      Elimina
  14. Presi da parecchio ormai ma... mai usati! :S
    Quest'inverno spero proprio di farcela, che ho sempre le mani seccastre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei la sola ad avere roba mai usata nei cassetti... ;) Spero che piacciano anche a te!

      Elimina
  15. A me piacciono molto e nonostante li utilizzo spesso non hanno fatto pallini!

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi, ma niente spam, "Ci seguiamo a vicenda?" e link non pertinenti o la furia di Chuck Norris si scatenerà contro di voi!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...